Audi: a novembre consegne in aumento

AUDI ha consegnato circa 163.350 auto (+ 23,1%) ai clienti di tutto il mondo il mese scorso

AUDI ha consegnato circa 163.350 auto (+ 23,1%) ai clienti di tutto il mondo il mese scorso, il miglior novembre di sempre. Oltre alla forte crescita in Europa (+ 33,0%), che è ancora dovuta agli effetti dell’anno precedente, i dati record nelle regioni chiave del Nord America (+ 17,3%) e della Cina (+ 16,8%) hanno contribuito al nuovo record. A sua volta, la società ha anche superato per la prima volta i dati cumulativi dell’anno precedente dall’inizio dell’anno: da gennaio a novembre il marchio con i Quattro Anelli ha consegnato circa 1.669.600 automobili premium (+ 0,7%).

“La nostra iniziativa modello sta prendendo piede a livello globale alla fine dell’anno”, afferma Hildegard Wortmann, membro del consiglio di amministrazione delle vendite e del marketing di AUDI AG. “Il Nord America ha raccolto i benefici della piena disponibilità della nuova Audi Q3. I modelli elettrici e-tron e Audi Q2 L e-tron, nonché di Q8 che hanno rafforzato il nostro portafoglio a novembre in Cina. Nonostante l’ambiente sempre più difficile, ci aspettiamo quindi ancora che le nostre consegne ai clienti si comportino in modo positivo e vedano una leggera crescita per il 2019 nel suo insieme. “

Le consegne in Europa sono aumentate a circa 707.650 auto da gennaio, con un aumento su base annua del 2,2 per cento. Il forte aumento del 33,0 per cento a circa 58.300 unità a novembre è ancora una volta dovuto anche agli effetti dell’anno precedente associati alla commutazione WLTP e ai cambi di modello. In Germania, Audi ha consegnato ai clienti 19.526 auto a novembre, con un aumento del 24,3 per cento. Le consegne sono aumentate del 4,1 percento a 253.443 auto da gennaio. La Q3 (23.303 auto, + 67,7%),  A6 (41.899, + 18,4%) e  Q8 (5.751 auto, + 131,2%) hanno contribuito positivamente alla crescita del mercato interno.

La regione del Nord America ha visto aumentare le consegne a novembre, raggiungendo un nuovo record di 25.230 auto (+ 17,3%), con circa 241.100 veicoli consegnati ai clienti (-3,3%) dall’inizio dell’anno. Negli Stati Uniti, le consegne sono aumentate del 20,7 per cento a 20.618 auto a novembre. Audi ha consegnato 198.261 auto negli Stati Uniti da gennaio, quasi alla pari con il dato dell’anno precedente (-1,1%). Le consegne in Canada sono nuovamente aumentate a novembre (3.416 auto, + 4,4%), con la consegna di 31.829 auto (-10,0%) dall’inizio dell’anno. Entrambi i paesi hanno generato una forte domanda a novembre per la nuova Audi Q3, che è stata messa in vendita a luglio (USA: 2.497 auto, + 256,7%; Canada: 929 auto; + 231,8%) insieme alla nuova Q8, che rimane leader di mercato nel suo segmento.

In Cina, 67.402 auto consegnate (+ 16,8%) a novembre hanno segnato un nuovo record. Le consegne cumulative sono aumentate del 3,5 percento a 618.596 unità. La crescita è stata trainata in parte dalla forte domanda di A6 L (16.559 auto; + 9,3%). Q2 L è stata anche introdotta in Cina come modello completamente elettrico a novembre. 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp