Audi svilupperà una coupé elettrica di lusso

Una coupé a quattro porte dalle dimensioni simili a quelle della A5 Sportback sarà il primo modello ad essere costruito da Audi sulla sua Premium Platform Electric (PPE)

Il primo modello Audi ad essere costruito sulla nuova architettura Premium Platform Electric (PPE), co-sviluppato con Porsche, è destinato a essere una coupé a quattro porte dalle dimensioni simili a quelle della A5 Sportback.

Anche questo modello rientra nel piano della casa automobilistica di Ingolstadt che include il lancio di 20 veicoli elettrici che utilizzeranno quattro piattaforme diverse entro il 2025. L’obiettivo della casa tedesca è quello di essere protagonista anche in futuro in un settore auto in cui i veicoli elettrici dovrebbero prendere il sopravvento nel corso dei prossimi anni.

Audi: il primo modello costruito sulla Premium Platform Electric sarà un coupè a quattro porte

La piattaforma è stata progettata di serie con un motore posteriore, con la possibilità di aggiungere un secondo motore elettrico sull’asse anteriore per offrire la trazione integrale. L’architettura può anche accettare sistemi come il vectoring della coppia e lo sterzo integrale che non sono presenti sulla piattaforma MEB del Gruppo Volkswagen, su cui Audi sta sviluppando alcuni futuri modelli.

Il modello di Audi sarebbe ancora nelle prime fasi di progettazione e “potrebbe essere l’auto più importante su questa piattaforma”, perché aiuterebbe a mostrare la direzione che i futuri modelli della casa automobilistica tedesca potrebbero prendere.

Audi svilupperà inoltre anche modelli ad alto volume sulla piattaforma MEB del Gruppo Volkswagen, utilizzata anche da Seat e Skoda. Il primo modello Audi MEB, previsto per il 2020, sarà la Q4 E-tron. Maggiori dettagli su questo modello elettrico di lusso della casa tedesca arriveranno probabilmente già nel corso del prossimo anno.

Leggi anche: Nuova Audi E-Tron, l’elettrico fa sul serio


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp