Avete freddo? Vediamo quali possono essere i 5 alimenti che vi fanno soffrire meno

I 5 alimenti che vi aiutano a non sentire freddo.

Per tutti quelli che soffrono normalmente del freddo, ora che è arrivato davvero l’inverno con le sue temperature rigide, per loro iniziano mesi davvero difficili; addirittura alcuni soggetti tendono a non uscire di casa e ricorrere ai vari termosifoni, stufe e camini per stare caldi per tutta la giornata.

Vediamo quale può essere il cibo che vi aiuta a sentire freddo di meno

Secondo gli esperti, la prima cosa da riuscire a fare, è grande attenzione a tavola, ci sono delle piccole accortezze da fare; la prima cosa da fare è assumere le verdure che aiutano a rinforzare le difese immunitarie, tipo i broccoli, le cime di rapa e i cavoli. Poi c’è la frutta, vale lo stesso discorso della verdura con arance, mandarini e pere. Tutti questi citati aiutano a mantenere il calore e vi tutelano contro il raffreddore.

Altro importante elemento per far mantenere il calore al nostro corpo nel periodo invernale, è l’assunzione di frutta secca tipo arachidi, noci e nocciole. Tra i conduttori di calore bisogna citare anche le spezie, tra cui il peperoncino ottimo anche per proteggerci dal raffreddore e abbassare il colesterolo.

Un altro consiglio che ci viene dato è quello di mangiare un quadratino di cioccolato fondente; a chi non preferisce il cioccolato si consiglia il miele, come anche zenzero e le tisane.

Anche una bella colazione salata vi può aiutare ad avere meno freddo, grazie all’ingerimento di carboidrati, grassi e proteine, sostengono il metabolismo e aggiungono maggiore energia al soggetto.

Una delle cose da fare attenzione è quello di sostituire il burro con dell’olio extra vergine di qualità, aiuterebbe molto a sentire meno freddo. Se sentite freddo evitate gli alcolici, se presi l’organismo deve lavorare di più per arrivare al raggiungimento del riscaldamento in quanto l’alcol è un vasodilatataore e di conseguenza vi farà sentire più freddo.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp