Avvistamenti “UFO” segnalati alla RAF saranno svelati online

La Royal Air Force rivelerà presto gli ultimi avvistamenti UFO segnalati alla sua unità che ha chiuso i battenti nel 2009

La Royal Air Force ha deciso di liquidare la sua unità UFO nel 2009, dopo aver concluso che in più di 50 anni, nessun rapporto ricevuto aveva mai rivelato alcuna prova di una potenziale minaccia. In precedenza, i rapporti dell’unità erano stati dati agli Archivi nazionali, spesso inizialmente classificati prima di essere pubblicati dopo un determinato numero di anni. Ma i rapporti più recenti ricevuti dalla RAF saranno messi online, l’agenzia di stampa li divulgherà, a seguito di una richiesta del Freedom of Information Act.

La Royal Air Force rivelerà presto gli ultimi avvistamenti UFO segnalati alla sua unità che ha chiuso i battenti nel 2009

Coloro che denunciano presunti avvistamenti di UFO devono adesso rivolgersi alle forze di polizia locali. Un portavoce della RAF ha affermato che “è stato valutato che sarebbe meglio pubblicare questi documenti, piuttosto che continuare a inviare documenti agli Archivi nazionali e quindi stiamo cercando di inserirli in una pagina web dedicata sul sito gov.uk” .

Prima della pubblicazione è attualmente in corso un processo di liquidazione dei documenti, che dovrebbe avvenire “entro il primo trimestre del 2020“. In risposta alla richiesta della FOI, la RAF ha descritto i file in suo possesso come “comprendenti interamente la corrispondenza con i testimoni di questi avvistamenti UFO”. Ha aggiunto: “Il Ministero della Difesa non ha opinioni sull’esistenza o meno della vita extra-terrestre e non esamina i rapporti sugli UFO.”

Ti potrebbe interessare: Zombi, fantasmi e UFO: oltre 300 segnalazioni in Nuova Zelanda negli ultimi anni


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp