Bce: i tassi bassi aiutano le imprese e gli investimenti

Bce, i tassi bassi a lungo spingono la crescita economica, ma non basta…

L’Unimpresa afferma che la scelta della Bce di mantenere a lungo i tassi bassi, aiuta la ripresa economica dell’Italia. Ma le misure dell’Eurotower non bastano a far correre il pil dell’Italia. Chi salirà al Governo non dovrà perdere tempo e portare le aziende ad investire ed aumentare l’occupazione. E’ quanto si legge nel comunicato stampa di Unimpresa pubblicato il 26 aprile 2018.

Bce: Unimpresa, tassi bassi a lungo spingono crescita economica

“La scelta della Bce di mantenere ancora a lungo i tassi a livello bassissimo e la conferma delle misure di politica monetaria ci fanno tirare un sospiro di sollievo: spingono la crescita economica, ma va detto che gli interventi dell’Eurotower non bastano a far crescere il pil dell’Italia e quello degli altri altri paesi più deboli”. Lo dichiara il presidente di Unimpresa, Giovanna Ferrara, commentando le decisioni assunte oggi dalla Banca centrale europea. “Chiunque andrà al governo dovrà agire rapidamente, specie sul versante fiscale, per mettere le imprese italiane in condizione di investire e aumentare l’occupazione” aggiunge Ferrara.

Redazione NotizieOra

Articoli redatti dai nostri esperti di Fisco, diritto ed economia.