Binotto convoca Vettel e Leclerc per un incontro a Maranello

Vettel e Leclerc convocati a Maranello questa settimana da Mattia Binotto per discutere i fatti del Gp del Brasile

Mattia Binotto ha deciso di convocare Charles Leclerc e Sebastian Vettel a Maranello dopo l’incidente che li ha coinvolti nel Gran Premio di Formula 1 del Brasile e che ha provocato il ritiro di entrambe le auto. L’incontro avverrà questa settimana per discutere del costoso scontro tra i due nel Gran Premio del Brasile di domenica. Vettel e Leclerc sono stati coinvolti in una dura battaglia nelle fasi finali della gara fino a quando le due monoposto si sono toccate.

Vettel e Leclerc convocati a Maranello questa settimana da Mattia Binotto per discutere i fatti del Gp del Brasile

Secondo il capo della Ferrari, “entrambi hanno almeno una piccola percentuale di responsabilità”, deplorando che il team abbia perso l’opportunità di ottenere un buon risultato. “Mi dispiace per la squadra. Penso che i piloti dovrebbero sentirsi dispiaciuti per la squadra perché erano liberi di combattere, stavano combattendo per la propria posizione nel campionato piloti ” .

Binotto ha difeso la decisione di dare la libertà a Vettel e Leclerc di combattersi, perché lottavano per migliorare la loro posizione nel campionato piloti“Essere liberi di combattere non significa fare errori sciocchi, in particolare tra due compagni di squadra. Per me è stata semplicemente un’azione sciocca. Si tratta di riconoscere quali sono state le azioni e gli errori. È importante, perché solo così possiamo migliorare. Non voglio sapere a chi dare la colpa, devono riconoscerlo loro stessi”, ha detto.

Ti potrebbe interessare: Vettel risponde scherzosamente a Verstappen: “Il ritmo della Red Bull è un po’ sospetto”


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube