Binotto dice allo staff che la Ferrari non può vincere a Melbourne

Mattia Binotto avrebbe confessato al suo staff che in Australia le Ferrari non potranno vincere il primo Gran Premio della stagione di Formula 1

Secondo quanto riferito, il capo della Ferrari, Mattia Binotto ha scritto allo staff della Scuderia, dicendo al personale che devono essere rassegnati al fatto che la SF1000 del team non ha il potenziale per vincere a Melbourne. La stagione della Ferrari inizierà sotto un’enorme nuvola scura, con il team italiano che dovrà fare i conti con le prestazioni inferiori della sua auto rispetto al 2019 e con l’ira dei suoi rivali a seguito dell’accordo confidenziale firmato con la FIA e annunciato la scorsa settimana.

Mattia Binotto avrebbe confessato al suo staff che in Australia le Ferrari non potranno vincere

La Casa di Maranello è al centro di una vera e propria crisi in F1 ed è improbabile che possa trovare conforto la prossima settimana in Australia. Secondo un rapporto di Motorsport.com, Binotto ha avvertito i membri del team di non sperare nella prossima settimana, o anche nelle prime tre gare della stagione. Tuttavia, il capo della Scuderia ritiene che il livello di prestazioni della SF1000 sarà migliorato per il Gran Premio di Olanda a Zandvoort all’inizio di maggio.

Un candido Binotto ha ammesso la scorsa settimana a Barcellona che le prestazioni della Ferrari nei test pre-stagionali non erano state all’altezza delle aspettative. Mentre molti credevano che Sebastian Vettel e Charles Leclerc avessero volutamente alzato il piede dall’acceleratore sul Circuit de Catalunya, Binotto ha insistito sul fatto che la Ferrari non avesse attuato alcuna strategia, anche se l’ingegnere svizzero ha ammesso che il ritmo della sua SF1000 era migliore rispetto alla sua velocità su un singolo giro. 

La Ferrari ha lavorato durante l’inverno per ottenere guadagni di deportanza rispetto alla vettura dell’anno scorso, che è stata ottimizzata per la velocità in linea retta. Ma i miglioramenti e il successivo compromesso, a quanto pare hanno danneggiato la velocità della SF1000.

Ti potrebbe interessare: Binotto: la Ferrari “non è abbastanza brava” nei giochi politici della Formula 1


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp