Black Friday: la truffa è dietro l’angolo: ecco i consigli utili ad evitare i raggiri

Black Friday: acquisti in crescita dell’8,7% rispetto del 2017. La truffa, però, è dietro l’angolo: ecco i consigli utili ad evitare i raggiri.

Il Black Friday, letteralmente “Venerdì Nero”, è una delle consuetudini statunitensi che negli ultimi anni si sono diffuse anche nel nostro Paese. Per l’occasione molti esercizi commerciali, soprattutto le grandi catene, offrono notevoli sconti sui prodotti e spesso gli utenti colgono l’opportunità per acquistare i primi regali natalizi. Gli sconti del Black Friday, che cade il quarto venerdì di novembre di ogni anno, riguardano in particolare le vendite online, mentre l’adesione dei negozi fisici, per quanto in aumento, stenta ancora a diffondersi. L’interesse dei consumatori, comunque, è in crescita, infatti secondo le stime dell’O.N.F. – Osservatorio Nazionale Federconsumatori, l’evento genererà un giro d’affari complessivo di oltre 1,4 miliardi di euro, per un incremento del +8,7% rispetto al 2017.

Per quanto riguarda l’Italia, i soli acquisti online supereranno per la prima volta il miliardo di euro, con un incremento del +35% rispetto al 2017 (dato fornito dall’Osservatorio eCommerce B2c Netcomm del Politecnico di Milano), e dalle nostre rilevazioni emerge che nel nostro Paese almeno una famiglia su tre approfitterà degli sconti, con una spesa media di 175 euro a famiglia. 

Gli sconti partono già dai giorni precedenti – tanto che già in queste ore è possibile trovare offerte convenienti – e proseguono per tutto il week end, fino ad arrivare al Cyber Monday, ovvero la giornata di lunedì dedicata agli sconti sui prodotti di elettronica.

Il “consumatore tipo” che acquista in occasione del Black Friday è, nel 59% dei casi, una donna di età compresa tra i 18 ed i 35 anni. Il 57% delle transazioni avviene tramite smartphone, mentre nel 35% dei casi gli acquisti vengono conclusi tramite pc. Decisamente più contenuto, invece, il numero degli acquisti che si effettuano tramite tablet (8%).

Il nostro Osservatorio ha riscontrato che nella giornata di venerdì gli italiani acquisteranno prevalentemente dispositivi tecnologici (dagli smartphone ai tablet passando per videogiochi e console), capi di abbigliamento e accessori e prodotti per la casa.

Il Black Friday, tuttavia, non è solo sconti e occasioni ma purtroppo può nascondere numerose insidie. Sono gli acquisti online a riservare il maggior numero di rischi e per questo è utile tenere a mente, prima e al momento dell’acquisto, alcune accortezze utili ad evitare truffe e inconvenienti.

In allegato la classifica dei prodotti più acquistati e i consigli su come acquistare in sicurezza.

 

Ufficio Stampa

Federconsumatori Nazionale


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Redazione NotizieOra

Articoli redatti dai nostri esperti di Fisco, diritto ed economia.