Bmw darà l’addio all’iDrive nel 2023

La tecnologia iDrive sebbene considerata ormai una caratteristica tipica di tutte le BMW dal 2023 dirà addio

La tecnologia iDrive è ormai considerata da tutti come una delle caratteristiche più tipiche di BMW. Rilasciata nel 2003, ha rivoluzionato il modo di gestire i diversi sistemi di bordo nelle auto della casa automobilistica bavarese. Nonostante l’arrivo di touchscreen e dei controlli gestuali, il sistema è ancora un elemento incluso in tutti i modelli del marchio tedesco.  Infatti nei modelli BMW la gestione di tutti i sistemi del veicolo avviene tramite il comando circolare del sistema iDrive posizionato nel tunnel di trasmissione. Questo tuttavia verrà rimosso nel 2023. L’addio a iDrive avverrà precisamente con la nuova generazione dello stesso modello in cui è stato rilasciato e cioè la Serie 5.

La tecnologia iDrive sebbene considerata ormai una caratteristica tipica di tutte le BMW dal 2023 dirà addio

Anche l’addio di iDrive rappresenta dunque un segno di quanto velocemente le cose stiano cambiando nel mondo dei motori e non solo per Bmw. Nei prossimi anni secondo gli addetti ai lavori è possibile che assisteremo ad una vera e propria rivoluzione nel settore grazie alle nuove tecnologie.

Sistemi di sicurezza e assistenza alla guida, guida autonoma, motori elettrici e ibridi sono solo alcune delle tante novità attese nel settore automobilistico dove in un futuro prossimo l’Intelligenza Artificiale potrebbe farla sempre più da padrone. Vedremo dunque quali altre novità presto saranno annunciate dalle varie case automobilistiche.

Ti potrebbe interessare: La futura gamma di BMW M sarà dotata di tecnologia ibrida


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp