Bollo auto, Legge 104, Pensione, Invalidità, Conto corrente, ANF, Diabete, IVA, le novità della giornata

Rassegna di oggi 28 agosto 2019 su: Bollo auto, Legge 104, Pensione, Assegno invalidità, Conto corrente, ANF, Diabete, IVA, le novità della giornata

Rassegna oggi 28 agosto 2019 su: Esenzione bollo auto con legge 104; Assegno di invalidità e passaggio a pensione; Pensione Quota 41 e Naspi: quali sono i tempi di attesa; Conto corrente e appropriazione indebita; Assegni familiari e arretrati: il messaggio Inps; Andare in pensione con 35 anni di contributi, tutte le alternative; Crisi di Governo e Quota 100; Deroga Dini con pensionamento anticipato di tre anni; Diabete e legge 104 è possibile fare domanda; Aumento IVA, stangata per gli italiani, tutte le novità della giornata.

Esenzione bollo auto con legge 104

Le persone disabili con handicap grave (legge 104 art. 3 comma 3) possono fare domanda per l’esenzione del bollo auto. Il veicolo può essere intestato al disabile o al familiare che lo assiste a condizione che il familiare con disabilità sia a carico fiscalmente. È possibile leggere qui la notizia completa: Bollo auto: esenzione con legge 104, auto intestata al disabile o al familiare

Assegno invalidità e passaggio diretto a pensione

L’assegno invalidità viene trasformato direttamente in pensione al raggiungimento del requisito anagrafico dell’età pensionabile che attualmente è di 67 anni. Molti i lettori che ci scrivono e ci chiedono come avviene il passaggio e il ricalcolo dell’assegno pensionistico. Abbiamo risposto in quest’articolo: Assegno invalidità: come chiedere direttamente la pensione

Conto corrente: la sentenza che mette fino all’appropriazione indebita da parte dell’ex coniuge

La Commissione tributaria regionale della Toscana con la sentenza n. 596/05/19, depositata in data 4 aprile 2019 ha stabilito il seguente principio di diritto: “Le somme oggetto di appropriazione indebita, da parte del marito dal conto corrente cointestato con la moglie, sono quali proventi illeciti, e devono essere considerati come redditi imponibili (ex art. 14, comma 4, della legge n. 537/1993), e rientrano nella categoria reddituale dei redditi diversi. Leggi qui la notizia completa: Conto corrente: reato di appropriazione indebita. La sentenza

Assegni familiari (ANF): novità sugli arretrati

L’Inps pubblica un messaggio sul portale in cui indica come la modalità per chiedere gli assegni familiari (ANF) arretrati fino a 3.000 euro. È possibile leggere qui il messaggio Inps: Assegno Nucleo Familiare (ANF): come percepire gli arretrati, le novità Inps

Pensionamento anticipato: le alternative 

Abbiamo esaminato tutte le possibilità pensionistiche in vigore per l’anticipo pensionistico in base all’età e il requisito contributivo: pensione Quota 41; pensione anticipata e Rita (fondo pensione). Leggi qui le alternative: Pensionamento con 35 anni di contributi con riscatto servizio militare, quali alternative

Crisi di governo e Quota 100, cosa conviene fare, domanda subito o attendere?

La crisi di Governo ha creato molte preoccupazioni nei lavoratori che si accingono a fare domanda di pensione con Quota 100. La paura più grande è quella di rimanere senza lavoro e senza pensione. Abbiamo esaminato il quesito di un lavoratore che ha i requisiti per fare domanda ma deve comunque attendere il preavviso lavorativo e la sua preoccupazione è che nel 2020 la misura venga abolita. Trovate qui la risposta: Pensione Quota 100 e M5s – Pd, conviene la domanda subito o aspettare il 2020?

Pensione Quota 41 e Naspi: quali sono i tempi di attesa

Pensione Quota 41 e fruizione Naspi, quali sono i tempi di attesa per il pensionamento? Abbiamo risposta a questa domanda analizzando la normativa vigente e la casistica di un lavoratore che anche avendo i requisiti per accedere deve comunque attendere il completamento dell’indennità Naspi e la finestra di tre mesi per poter percepire l’assegno. Leggi qui la notizia completa: Pensione Quota 41 e Naspi, requisiti e tempi di attesa per l’assegno pensionistico

Pensione anticipata contributiva che permette l’anticipo del pensionamento tre anni prima: ecco di cosa si tratta

Una misura pensionistica poco conosciuta che permette l’anticipo di tre anni dall’età pensionabile è la pensione anticipata contributiva. Il requisito contributivo è di solo 20 anni. Abbiamo esaminato la misura in quest’articolo: Pensioni: quale permette di anticipare di 3 anni quella di vecchiaia con soli 20 anni di contributi?

Diabete e legge 104: come fare domanda per i tre giorni di permesso?

Il diabete è una patologia invalidante e come tutte le patologie da accesso alla domanda di invalidità civile e alla legge 104 che ne stabilisce l’handicap e la sua gravità. È possibile fare domanda della legge 104 e anche dell’aggravamento della patologia. Abbiamo affrontato in quest’articolo il caso di un lettore che ci chiedeva come chiedere la legge 104 per fruire dei tre giorni di permesso retribuiti, la notizia completa qui: Diabete e legge 104 per i tre giorni di permesso, ecco come ottenerla

Aumento IVA dal 22% al 25,2%: ecco le ultime notizie

Dal 1° gennaio 2020 l’Iva passerà dal 22 al 25,2% per la tariffa ordinario e dal 10 al 13 per quella agevolata. Secondo le ultime indiscrezione del MEF, chi paga con bancomat o carta di credito, avrà un rimborso della differenza dell’Iva mentre chi paga in contanti pagherà l’aumento Iva. Leggi qui la notizia completa: Aumento Iva solo per chi paga in contanti: stangata per chi non usa il bancomat, ecco il piano

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: FacebookTwitterGnewsInstragram e WhatsApp al numero +39 3515397062

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest e WhatsApp al numero +39 3515397062

Angelina Tortora

Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”