Bollo auto non pagato è possibile annullare la cartella esattoriale

È possibile annullare la cartella esattoriale del bollo auto non pagato: ecco come fare e il modulo da utilizzare in pdf da scaricare.

Il bollo auto che il proprietario dimentica di pagare entro il mese successivo alla scadenza, viene richiesto il pagamento dall’Agenzia delle Entrate iniziando la procedura di recupero crediti. Inizialmente viene inviata una lettera al proprietario, un avviso bonario spedito dal Comune, informandolo che quel determinato veicolo risulta omesso il pagamento del bollo che dovrà essere regolato entro 30 giorni dalla data di notifica dell’avviso altrimenti viene inscritta a ruolo. Successivamente, se il pagamento non viene effettuato, verrà notificata una cartella di pagamento che dovrà essere pagata entro 60 giorni.

Bollo auto non pagato

Buongiorno ho ricevuto una intimazione di pagamento da parte di riscossione Sicilia per bollo auto non pagati tali cartelle Purtroppo non sono state contestate a tempo debito poiché Esse Sono arrivate ben oltre i 3 anni dal reale anno del debito Ad ogni modo ho letto che tali cartelle esattoriali possono essere prescritte dopo 5 anni Le cartelle esattoriali in questione hanno data 2011 2012 2013 e 2014 fermo restando la consapevolezza che quella del 2014 non è ancora trascorso il quinquennio poiché si sarebbe verificata a settembre di quest’anno per le altre suppongo che i 5 anni siano ben oltrepassate e che quindi questa intimidazione di pagamento si riferisca delle cartelle già prescritte in questo caso cosa dovrei fare posso fare ricorso e dichiarare che le cartelle in questione sono già cadute in prescrizione La ringrazio per la cortese attenzione

Prescrizione bollo auto

I tempi di prescrizione del bollo auto, in occasione non fosse stato pagato, è di tre anni dalla data di scadenza, quindi l’Agenzia delle entrate ha 3 anni di tempo per inviare la cartella esattoriale, se così non fosse il proprietario non sarebbe più tenuto a pagare tale bollo. Se l’Agenzia delle Entrate invece inviasse la cartella esattoriale prima che termini il periodo di tre anni dalla data di scadenza, il tempo di prescrizione si ricalcola dalla data di notifica della cartella.

Come chiedere l’annullamento delle cartelle esattoriali per prescrizione

È possibile chiedere l’annullamento delle cartelle esattoriali all’Agenzia delle Entrate senza avvocato con il sistema in autotutela. Abbiamo redatto una breve guida che include il modulo da scaricare in pdf: Autotutela per annullare i debiti (istruzioni e modulo in pdf)

Conclusione

Come riportato le cartelle esattoriali si prescrivono in tre anni della scadenza del pagamento. Quindi, le consiglio di verificare la data di notifica della cartella esattoriale per il bollo auto non pagato, laddove non fosse prescritta può aderire entro il 31 luglio alla rottamazione ter. 

Bollo auto e rottamazione cartelle esattoriali, come fare per aderire

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest e WhatsApp al numero +39 3515397062

Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito, rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Angelina Tortora

Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”