Bonus 515 al mese fino alla pensione e casse professionali, è prevista cumulabilità?

Bonus 515 euro al mese fino all’età pensionabile, è compatibile con le casse professionali? Rispondiamo a questa domanda in base alla normativa in vigore.

Bonus 515 al mese fino alla pensione e compatibilità con le casse professionali, è prevista? Abbiamo trattato molte volte l’argomento “indennizzo commercianti”, oggi rispondiamo a questa specifica domanda, anche se più volte abbiamo segnalato che è accessibile a tutti ma solo ad una particolare categoria.

Casse professionali e indennizzo commercianti

“Buongiorno,

a proposito dei 515 euro al mese a chi ha  chiuso attività commerciali nel 2018 …….
io avrei chiuso il 20 Dicembre 2018, un’attività commerciale che ho portato avanti dal 1 gennaio 1996 ma dal 1996 fino al 2014 ero iscritta alla cassa dei Geometri, in quanto avevo anche lo studio, nel 2014 ho chiuso lo studio e per mantenere in piedi l’attività commerciale mi sono iscritta all’Inps quindi avrei 4 anni di iscrizione INPS ……….ma perché in Italia ci deve essere un limite a tutto, tante belle iniziative da una parte e tanti limiti dall’altra per frenare la cosa……..non si può dimostrare con l’iscrizione alla camera di commercio? L’INPS non può collegare gli anni di iscrizione alla Cassa dei Geometri di cui ne ho pagati 30 anni e da cui non prenderò niente se non la pensione di vecchiaia quando sarò morta.
Mi sono già informata ma come cassa Geometri questa sarà la mia fine…….mi hanno parlato di cumulo gratuito tra Inps circa 7 anni in tutto, 3  di apprendistato e circa 4 di commercio, in ogni caso non posso accedere a nessuna delle misure presenti.
Se l’Inps accettasse, aggiungendo se il caso una differenza, 1 anno di Cassa Geometri, in cui peraltro eseguivo come prima attività il commercio potrei usufruire di questo bonus?

Attendo un vostro riscontro.
Cordiali saluti”

Bonus 515 euro: non è compatibile con altre casse

La risposta anche in questo caso è negativa. Il cosiddetto bonus 515 euro è un indennizzo destinato ai commercianti che determinati contributi, nello specifico i commercianti accedono a questo indennizzo perché unitamente ai contributi sono obbligati al versamento di un’aliquota contributiva aggiuntiva dello 0,09%. Questa aliquota è divisa in due parti: la  quota dello 0,07% è destinata al finanziamento del Fondo per la razionalizzazione della rete commerciale, lo 0,02% è devoluta alla Gestione dei contributi e delle prestazioni previdenziali degli esercenti attività commerciali. 

Possono beneficiare di questa misura: i titolari o coadiutori di attività commerciale al minuto in sede fissa, anche abbinata ad attività di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande; gli esercenti attività di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande; i titolari o coadiutori di attività commerciale su aree pubbliche;
gli agenti e rappresentanti di commercio.

Questo è il motivo per cui non  è previsto il cumulo con nessuna cassa diversa a quella dei commercianti. 

Trova qui maggiori spiegazioni sull’indennizzo commercianti: Bonus 515 euro da 57 o 62 anni fino al pensionamento, facciamo chiarezza e perchè non spetta a tutti


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp
Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito, rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Angelina Tortora

Giornalista pubblicista, amministratore e autrice presso Notizieora.it. Ragioniera commercialista e revisore legale iscritta all'albo. Ha collaborato per molti anni con il Caf Tutela Fiscale e con la testata Investireoggi.it area Fisco e previdenza. Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”