Bonus caregiver e pensionamento con Ape Sociale: sono compatibili?

Bonus caregiver e pensionamento con Ape Sociale, c’è compatibilità tra le due misure? Bisogna chiarire che non esiste nessun bonus caregiver, non è stato approvato dal Governo, ecco di cosa si tratta e alcuni chiarimenti utili.

Bonus caregiver di 600 euro per due mesi inserito nella bozza del decreto Rilancio, ma non approvato e pensionamento con Ape Sociale, un lettore ci chiede la compatibilità fra le due misure. La prima cosa da chiarire riguarda il bonus caregiver che non è mai stato approvato e quindi non è in vigore. Diversamente, l’Ape sociale è una misura attualmente in vigore e fa parte delle pensioni news del 2020. Il pensionamento con l’Ape sociale e scade il 31 dicembre 2020, salvo eventuale proroga. 

Bonus caregiver e pensionamento con Ape Sociale

Un lettore ci ha scritto: “Buonasera, volevo sapere gentilmente se APE SOCIAL è incompatibile con bonus 600 Euro. Essendo disoccupato dal 23/03/2020 e in attesa a tutt’oggi che INPS si decida a comunicare esito domanda APE SOCIAL. Quella dei requisiti è stata accolta. Certo è dura l’attesa, grazie”. 

Non c’è nessun bonus 

Il bonus caregiver inserito nella bozza del decreto rilancio, non è stato approvato e quindi, non è in vigore. La bozza del decreto Rilancio, attualmente in vigore, prevedeva il bonus 600 per chi assisteva un familiare con disabilità grave, da corrispondere per due mensilità. Nella bozza veniva contemplata la possibilità d’istituire un bonus per dare  sollievo alle famiglie maggiormente esposte per la presenza di componenti con disabilità.

Questa tipologia di bonus era compatibile con le altre misure di assistenza (reddito di cittadinanza e di emergenza). Purtroppo, è scomparso dagli emendamento depositati dai relatori, si presume per mancanza di fondi. 

Quindi, non esiste nessun bonus da poter richiedere. Abbiamo pubblicato in tempo reale un articolo che chiariva cos’è successo e come il bonus tanto atteso è scomparso dagli emendamenti approvati. Trova qui tutti i chiarimenti: Bonus 600 per chi assiste un familiare con legge 104, il governo fa marcia indietro

In riferimento al pensionamento con l’Ape Sociale, i tempi dell’Inps sono lunghi, sono molti i lavoratori che lamentano di non avere risposta. Le consiglio comunque di inviare un sollecito tramite i canali Inps. 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp
Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito, rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Angelina Tortora

Giornalista pubblicista, amministratore e autrice presso Notizieora.it. Ragioniera commercialista e revisore legale iscritta all'albo. Ha collaborato per molti anni con il Caf Tutela Fiscale e con la testata Investireoggi.it area Fisco e previdenza. Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”