Bonus dentista sociale 2018: che cosa è e a chi spetta

Bonus dentista sociale 2018 spetta a chi ha un reddito inferiore agli 8.000 euro

Bonus dentista sociale 2018 –  Nel 2009 è stato sottoscritto un accordo tra il Ministero del Lavoro, salute, ABDI, Associazione Dentisti Italiani e L’OCI per garantire ai cittadini italiani con un basso reddito la possibilità di accedere a 5 prestazioni odontoiatriche a prezzi modici, fissati entro una soglia di costo ben definita.

Vediamo ora nello specifico chi è il dentista sociale 2018 e chi ne può usufruire.

Chi è il dentista Sociale 2018

Il dentista sociale 2018 è colui che aderisce all’Accordo Odontoiatria Sociale sottoscritto nel luglio del 2009 e garantisce 5 tipologie di prestazioni odontoiatriche a prezzi stabiliti. Chi si rivolge ad un dentista sociale, inscritto nell’elenco ufficiale, pagherà le prestazioni a un costo più basso rispetto alle tariffe attuali.

Bonus dentista sociale 2018 come funziona

I cittadini con un basso reddito possono accedere agli studi odontoiatri, grazia all’Accordo Odontoiatria Sociale. Lo studio dentistico deve essere scelto dall’elenco ufficiale del Ministro, il cittadino può telefonare e fissare un appuntamento. Alla prima vista, per usufruire del bonus Dentista sociale 2018, bisognerà presentare l’attestazione ISEE 2018 che indicherà la fascia di reddito, che dovrà essere inferiore agli 8.000 euro, la social card o il certificato di gravidanza e inoltre compilare un’apposita dichiarazione.

Dentista sociale 2018 le 5 prestazioni assicurate

Per assistere le famiglie a basso reddito, l’Accordo Odontoiatria Sociale ha stabilito 5 prestazioni dentistiche a tariffe concordate dagli odontoiatri che aderiscono all’iniziativa, queste sono:

  1. Otturazione molari e premolari – tariffa 25 euro a dente
  2. Estrazioni denti – tariffa 60 euro a dente
  3. Visita odontoiatra, asportazione del tartaro – tariffa 80 euro
  4. Protesi parziale in resina – tariffa 550 ad arcata
  5. Protesi totale in resina – Tariffa 800 euro ad arcata

Bonus Dentista Sociale 2018 requisiti per richiederlo

Per poter richiedere il bonus dentista sociale 2018 il cittadino deve avere un reddito, attestato dalla dichiarazione ISEE 2018, inferiore di 8.000 euro o in caso di patologie croniche, invalidanti e inabili al lavoro la soglia del reddito sale a 10.000 euro. Devono essere titolari della social card oppure essere donne in gravidanze ma possono solo usufruire della visita dentista, esportazione tartaro e insegnamento dell’igiene orale.

Leggi anche: ISEE 2018: I Documenti Da Portare Al CAF, Tutte Le Novità


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Maria Di Palo

Sono ragioniere programmatore, ho scoperto, grazie ad una buona amica, il piacere di scrivere e di condividere ciò che mi interessa, mi incuriosisce e mi appassiona. Mi piace trasferire agli altri le ricette della tradizione campana che la mia mamma mi ha lasciato in eredità e quelle nuove che amo preparare per la mia famiglia. Mi appassiona scrivere su tutto ciò che attrae la mia curiosità come argomenti di attualità e argomenti che riguardano il mondo della scuola. Amo anche esplorare luoghi nuovi e affascinanti.