Bonus docenti sempre più basso: allargato anche ai precari

Bonus docenti sempre più basso: allargato anche ai precari, tutte le ultime novità

Inizialmente il bonus ai docenti era intenzionato a redigere la legge 107 del 2015 e avrebbe dovuto introdurre nella scuola il concetto di remunerazione maggiorata ai docenti che più degli altri si dedicano alla riuscita degli obiettivi posti negli Istituti.

Gli stanziamenti diminuiscono, la modifica in arrivo

In un primo momento la somma era destinata ai docenti più meritevoli, individuati dal dirigente scolastico sulle basi delle priorità stabilite dal Collegio dei docenti e dal Consiglio d’Istituto, ma purtroppo è andata mano mano riducendosi. Inizialmente erano stati stanziati 700 milioni di euro, in 4 anni si sono ridotti di due terzi e la previsione per l’estate del 2020, e cioè quando verrà assegnata la nuova somma, i fondi a disposizione saranno quasi niente.

Tutti si chiedono il perché di tutto questo, quando si è stati in procinto di approvare il decreto scuola dal Consiglio dei Ministri, è stato deciso di inserire nel bonus merito come beneficiari, anche i docenti precari.

Questo significa che ci sono altri potenziali docenti, 200mila, che potranno fruire del bonus, e quindi la previsione è quella che in futuro vengano assegnate cifre sempre più basse.

Inizialmente si era iniziato con cifre che andavano tra 500 euro e i 1000 euro, oggi con la riduzione del finanziamento la somma è andata spalmandosi su più soggetti, e per questo si è arrivato alla cifra bonus di circa 300 euro. A lungo andare, se non dovessero arrivare nuovi fondi, inevitabilmente i premi andranno prima a scendere sempre di più e poi definitivamente a sparire.

L’unica soluzione, cosa molto difficile, e che ci vorrebbe una legge che incrementasse i finanziamenti, così da riportare i bonus almeno a cifre decenti da quando sono stati inclusi anche i precari.

Scuola: approvato il Decreto Scuola a tutela dei precari

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest e WhatsApp al numero +39 3515397062