Bonus figli fino a 14 anni da 80 a 160 euro, la soglia ISEE solo per stabilire l’importo

Bonus figli fino a 14 anni per un valore da 160 a 80 euro in base alle soglie di reddito ISEE, tutte le ultime novità contenute nel decreto.

Il nuovo decreto prevede anche il bonus da 80 a 160 euro per figli fino a 14 anni. L’importo sarà proporzionato in base al reddito ISEE e si potrà ricevere al massimo 160 euro. Al momento non è possibile fare domanda bisogna attendere il decreto e la pubblicazione e le istruzioni per inviare l’istanza.

Bonus figli fino a 14 anni: chiarimenti

Un lettore ci scrive: Buongiorno, vorrei sapere se domani, con l’approvazione del decreto di aprile, ci sarà finalmente questo tanto sospirato bonus figli fino a 14 anni. Non si capisce nulla leggendo in internet. Grazie

Lei ha ragione c’è molta confusione ed è difficile capire cosa si ha diritto. Al momento il bonus di 14 anni è stato annunciato dalla Ministra Bonetti che ha dichiarato sarà inserito nel decreto di aprile, tra tante altre agevolazioni per la famiglia e i lavoratori: reddito di emergenza; bonus 800 euro; proroga cassa integrazione covid-19; proroga congedo parentale; bonus vacanze; ecc.

Ma vediamo di capire in cosa consiste questo bonus per i figli fino a 14 anni, che non è ancora in vigore, dopo la pubblicazione nel decreto bisognerà attendere le istruzioni operativa e le modalità per poter presentare domanda.

Soglia ISEE per stabilire l’importo spettante

Il bonus figli fino a 14 anni consiste in un assegno straordinario universale che sarà riproporzionato in base all’ISEE del nucleo familiare:

  • per redditi ISEE fino a 7.000 euro si riceverà un bonus di 160 euro;
  • per redditi ISEE tra i 7.000 e 40.000 euro si riceverà un  bonus di 120 euro;
  • per i redditi ISEE sopra i 40.000 euro si riceverà un bonus di  80 euro.

I requisiti per ricevere l’assegno straordinario sono i seguenti:

– un figlio a carico con un’età inferiore a 14 anni;

– soglia di reddito Isee per stabilire l’importo spettanti.

Bonus regionali

Alcune regioni hanno stanziato dei bonus per i figli, ad esempio la Regione Campania ha stanziato un bonus di 500 euro per le famiglie con i figli fino a 15 anni, la domanda può essere presentata fino al 7 maggio. 

Anche in questo caso è richiesto il reddito ISEE e il valore del bonus sarà erogato a prescindere dal numero dei figli, in base alle seguenti soglie: 

500,00 euro per ogni nucleo con ISEE fino a euro 20.000,00 (compresi);
300,00 euro per ogni nucleo con ISEE fino a euro 35.000,00 (compresi). 

Per approfondire l’argomento, consigliamo di leggere: Bonus di 500 euro per le famiglie con figli fino a 15 anni, la domanda dal 27 aprile al 7 maggio


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp
Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito, rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Angelina Tortora

Giornalista pubblicista, amministratore e autrice presso Notizieora.it. Ragioniera commercialista e revisore legale iscritta all'albo. Ha collaborato per molti anni con il Caf Tutela Fiscale e con la testata Investireoggi.it area Fisco e previdenza. Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”