Bonus TV al via per 3 anni: 50 euro per chi acquista il televisore

Partito dal 18 dicembre il bonus TV: ecco come acquistare un televisore con 50 euro di sconto.

E’ iniziato il 18 dicembre 2019 il cosiddetto bonus tv che intende favori il passaggio, per gli italiani, dal DvbT al DvbT2, il nuovo digitale. Si concede, quindi, un bonus per acquistare un nuovo apparecchio televisivo in sostituzione di quelli che non hanno un decoder idoneo alla ricezione del nuovo digitale. Il bonus ha un ammontare massimo di 50 euro ma potranno usufruirne solo le famiglie con Isee fino a 20mila euro.

Bonus Tv da 50 euro

Per la misura sono stati stanziati 151 milioni di euro che saranno divisi tra 3 milioni di famiglie con reddito inferiore ai 20mila euro.

Il bonus consente di ottenere uno sconto immediato dal rivenditore per l’acquisto di un televisore in grado di ricevere il segnale o sull’acquisto di un decoder di ultima generazione per farlo ricevere al vecchio televisore.

Per l’acquisto del decoder il bonus potrebbe avere un importo inferiore ai 50 euro poichè molti decoder hanno un prezzo di vendita più basso rispetto all’agevolazione.

Per chi può fruire dell’iva al 4% per invalidità del compratore per quanto previsto dalla legge 104, inoltre, l’agevolazione è cumulabile con il bonus TV.

Bonus Tv come si usa?

Per poter ottenere lo sconto bisognerà reperire e scaricare il modulo sul sito del Ministero per autocertificare il diritto allo sconto. Si dovrà, poi, consegnare al rivenditore il modulo compilato unitamente alla copia di un documento di indentità in corso di validità. In questo modo si otterrà immediatamente lo sconto di 50 euro sull’acquisto.

Attenzione a non fornire, sull’autocertificazione, informazioni mendaci poichè saranno compiute verifiche sulle dichiarazioni per accertarsi che siano veritiere. In caso di dichiarazioni false i furbetti dovranno non solo restituire il corrispettivo dello sconto ma anche rispondere del reato di falsa dichiarazione.

Come capire se la propria TV è idonea al nuovo digitale terreste?

Per scoprirlo basterà sintonizzarsi sui canali 501 e successivi: se non si riesce a visualizzare le immagini significa che è necessario cambiare televisore o decoder. In ogni caso potrete trovare qui l’elenco dei prodotti ideonei.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Patrizia Del Pidio

Giornalista pubblicista, oltre ad essere proprietaria e autrice presso Notizieora.it, collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it. Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.