Boom di Farmaci usati come droga, per migliorare lavoro e studio, ecco di cosa si tratta

Farmaci usati per migliorare le performance, ecco di cosa si tratta e perchè la dipendenza è pericolosa.

Farmaci come droga, usati per migliorare le proprie performance per lavoro e nello studio, scatta l’allarme.

In uno sondaggio effettuato in ben 15 nazioni al mondo, esce fuori che: 14% delle persone intervistate, hanno dichiarato di aver usato smart drug, almeno una volta nell’ ultimo anno.

Il numero delle persone che assumono le droghe intelligenti, purtroppo è in continuo aumento

Ci sta una crescita non indifferente negli ultimi 2 anni, praticamente 9% in più rispetto a due anni fa.

Europa, si ritrova a far fronte a migliaia di persone ogni anno, che provano a migliorare le proprie performance al lavoro e nello studio. I medici, allarmati del numero esagerato di persone che fanno uso improprio dei farmaci, considerando la pericolosità dell’assunzione di smart drug, lanciano un disperato appello. ‘’Dovete sapere che l’uso improprio di farmaci è pericoloso’’

Le sostanze che ormai hanno fatto un immenso boom in tutta Europa, praticamente sono solo delle normali sostanze, prescritte nel trattamento del disturbo da deficit di attenzione e iperattività. Sono dei farmaci, destinati a regolare il sonno, ma sono anche dei ottimi stimolanti, illegali esattamente come la cocaina.

Lo studio effettuato dimostra che le persone che fanno uso di queste sostanze proibite, sono molto più predisposti ad usare anche altre sostanze stupefacenti.

Ecco le statistiche che mettono tanta preoccupazione

Negli Stati Uniti, quasi 30% delle persone che hanno accettato di partecipare al test, hanno dichiarato di aver fatto uso di smart drug, almeno una volta nella vita. Ma i maggiori aumenti delle persone che hanno fatto uso di smart drug, si è registrato in Europa. Rispetto agli anni passati, la Francia ha registrato un aumento di 13%, seguita dal Regno Unito, 18% in più delle persone che fanno uso di smart drug. Anche Olanda e Irlanda, hanno registrato considerevoli aumenti delle persone che usano queste sostanze per migliorare la performance.

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest e WhatsApp al numero +39 3515397062

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in Romania e ho vissuto a Roma e Darfield. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni.