Boxe, Canelo vs Kovalev: il messicano campione mediomassimi

il messicano Canelo campione da record nella notte di Las Vegas

Boxe, Canelo vs Kovalev è stato il match per il titolo mediomassimi, disputatosi nella notte tra il 2 e il 3 novembre (ore italiane) in quel di Las Vegas. Tra il messicano ed il russo, l’ha spuntata il primo.

Boxe: Canelo da record

Canelo Alvarez ha effettuato un nuovo step, passando da supermedi a mediomassimi, come campione, prima ancora lo era stato dei pesi medi. Un record che prima di Canelo, quello dei tre titoli nelle tre categorie, era detenuto da Henry Armstrong, nel lontano 1938 capace di fare lo stesso percorso vincendo i tre differenti titoli.

Canelo vs Kovalev: il match

Più alto di Canelo di almeno dieci centimetri, il russo Kovalev ha impostato il match sulla lunga distanza facendo un uso quasi ossessivo del jab sinistro. Un colpo portato in scioltezza, senza quasi mai caricarlo. La soluzione nell’economia del match ha pesato, anche se probabilmente Canelo al momento del k.o. era comunque in leggero vantaggio nei punti. Il pregio del messicano dai capelli rossi è stato quello di non innervosirsi nel cercare la corta distanza, ha aspettato, piazzando parecchi montanti al corpo, risultati indigesti al russo. “Il piano era di avere calma, lui è un grande pugile e non potevo forzare troppo i tempi. Il match è stato intenso, dovevo saper sfruttare il momento giusto” ha rivelato lo stesso Canelo.

All’undicesimo round, quello decisivo nel match di boxe Canelo vs Kovalev un destro ha tolto certezza al russo. Un poderoso gancio sinistro, poi lo ha fatto vacillare privandolo della copertura difensiva, un nuovo destro gli ha spento la luce. Accasciato al tappeto il russo non è neanche stato contato. K.O e vittoria dei mediomassimi per Canelo Alvarez.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube