Buoni fruttiferi postali serie Q: mi conviene fare ricorso?

Tanti i dubbi sulla riscossione dei Buoni fruttiferi postali serie Q, analizziamo la domanda di un lettore.

Buoni Fruttiferi postali serie Q, un lettore ci chiede: Buongiorno, ho un buono postale fruttifero serie Q da 50.000 lire. Secondo i miei calcoli, trascorsi i 30 anni, dovrei riscuotere 526,37 € lordi, invece dal calcolatore buoni e libretti di Poste Italiane risultano 313,23 € lordi. Vorrei sapere come procedere?
1) Per farmi autenticare una copia fronte/retro del buono, può andar bene l’Ufficio Postale o c’è un organo competente più adeguato?
2) Mi conviene riscuotere la somma offertami e poi ricorrere all’ABF oppure fare ricorso senza riscuotere nulla?
Vi ringrazio in anticipo,
F.

Buoni fruttiferi postali serie Q

Gentile F.,

nel Suo caso, anche tenendo in considerazione l’importo del buono da Lei sottoscritto, non appare consigliabile l’instaurazione di un contenzioso, specie alla luce dei conteggi da Lei fatti che, da un primo sommario esame, appaiono erronei a fronte dell’applicazione della dovuta ritenuta fiscale del 12,5%.

Il titolo in Suo possesso è stato rilasciato sul modulo serie Q più aggiornato, senza tabella a tergo. Per tali titoli, in genere, sconsiglio qualsivoglia iniziativa allo stato attuale, considerando che l’orientamento per questa categoria di moduli/buoni è sfavorevole ai consumatori.

Per completezza, mi preme riferirLe che il buono da Lei allegato cesserà di essere fruttifero il 31.12.20 e pertanto dovrà portarlo all’incasso preferibilmente a far data dal 01.01.2021.

Qualora in passato abbia incassato altri analoghi titoli, emessi dopo l’uno luglio 1986, potrà contattarmi per verificare la possibilità di avviare delle iniziative a Sua tutela.

Cordialmente.

Avv. Pierluigi Basile

Studio Legale Basile
via Panebianco, 326 – 87100 Cosenza 

via G. Salvemini, 6 – 88900 Crotone

avv.pierluigibasile@virgilio.it 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp
Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito, rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Pierluigi Avv. Basile

Dedico particolare attenzione alle tematiche inerenti il diritto bancario, il diritto del lavoro, specie in riferimento ai rapporti di pubblico impiego, il diritto assicurativo e l’infortunistica, la tutela del consumatore, la responsabilità medica, le procedure esecutive e di recupero crediti. Per contatti: Unione Nazionale Consumatori Cosenza Studio Legale Basile - avv.pierluigibasile@virgilio.it - avv.pierluigibasile@pec.it