Buoni fruttiferi postali serie Q, quale è il valore netto?

Buoni fruttiferi postali serie Q e valore netto di incasso e data di riscossione del titolo.

Buoni fruttiferi postali serie Q, la domanda di un lettore: Salve, ho dei buoni BFP serie Q da L.1.500.000 tot. sottoscritti il 10/01/1990, dal sito delle poste o provato ad inserire 2 scadenze 11/01/2020 ed il 20/11/2020 con 2 valori diversi € 8.300 circa e € 8.674. In teoria al 30 anno non dovrebbero più maturare interessi. Vi chiedo se è un errore del portale o no ed inoltre vi chiedo se da questo valore netto c’è da pagare anche il 0,002 x anno di imposta. Grazie

Saluti  M. L.

Buoni fruttiferi postali serie Q 

Gentile sig. M. L.,

anzitutto nel Suo caso è opportuno informarLa che i titoli in Suo possesso cesseranno di essere fruttiferi, tutti, in data 31.12.2020.

Pertanto è preferibile portarli all’incasso a partire da gennaio 2021.

Per un riscontro di tipo quantitativo è imprescindibile prendere visione di ciascun titolo affinché possa esprimersi un parere sulla congruità o meno dell’importo che l’intermediario intende rimborsarle.

Cordiali saluti.

Avv. Pierluigi Basile

Studio Legale Basile
via Panebianco, 326 – 87100 Cosenza 

via G. Salvemini, 6 – 88900 Crotone

avv.pierluigibasile@virgilio.it 

Consigliamo di leggere la seguente nota: Buoni Fruttiferi ordinari postali (trentennali): cosa devi sapere


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Pierluigi Avv. Basile

Dedico particolare attenzione alle tematiche inerenti il diritto bancario, il diritto del lavoro, specie in riferimento ai rapporti di pubblico impiego, il diritto assicurativo e l’infortunistica, la tutela del consumatore, la responsabilità medica, le procedure esecutive e di recupero crediti. Per contatti: Unione Nazionale Consumatori Cosenza Studio Legale Basile - avv.pierluigibasile@virgilio.it - avv.pierluigibasile@pec.it