Buono fruttifero postale serie AD di 28 anni, possibilità di rimborso

Buono fruttifero postale serie AD anno 1991, e possibilità di rimborso.

Ci sono pervenute in redazione molte domande sui buoni fruttiferi postali, oggi esaminiamo il caso del buono fruttifero postale serie AD anno 1991, rispondendo ad una nostra lettrice che ci chiede se può riscuoterlo e come fare. 

Buono serie AD anno 1991

Buongiorno, seguo ogni giorno sul mio cellulare il vostro sito che trovo molto interessante e per il quale vi faccio i miei complimenti;  proprio per questo ho pensato di rivolgermi a voi per un quesito che riguarda i buoni fruttiferi, argomento che trattate molto spesso.
Sui servizi che dedicate a questo argomento scrivete sempre che i buoni fruttiferi emessi prima del 2000 sono trentennali: mia madre, deceduta lo scorso anno, aveva fatto dei buoni fruttiferi nel 5/08/1991 intestati a lei e cointestati a mia sorella, serie AD-N. 001.4 ecc. ecc. ; all’ufficio postale hanno detto che non possiamo più riscuoterli perché andati in prescrizione nel 2012. 

Ma se quelli emessi prima del 2000 sono trentennali non scadranno nel 2021? Eventualmente a quale associazione che tutela i cittadini potremmo rivolgerci per fare un ricorso?

Vi ringrazio moltissimo della risposta e vi invio cordiali saluti.

Buono serie AD e possibilità di rimborso

Buongiorno sig.ra Maria Pia.

Il quesito che ci pone è se il buono in suo possesso è ancora rimborsabile.

Da quel che riferisce sul retro del titolo l’intermediario ebbe ad applicare un timbro recante la serie AD.

Orbene, i buoni serie AD prevedevano il rimborso dopo 7 anni oppure, in alternativa, dopo 11 anni a condizioni ancor più vantaggiose.

Pertanto non è in possesso di un BPF serie Q con scadenza a 30 anni.

Alla luce di ciò, il Suo buono è purtroppo prescritto a far data dal 31.12.12, calcolando dieci anni quale prescrizione del diritto a far data dal 31.12.02 (undicesimo anno dall’emissione).

Cordiali saluti.

Pierluigi Avv. Basile

avv.pierluigibasile@virgilio.it

Ti potrebbe interessare anche: Buoni Frutteri Postali serie Q, il rimborso è giusto?


Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest – Youtube – contattaci su Whatsapp al nuovo numero 3516559380 - inserite questo numero in rubrica e inviarci il seguente messaggio tramite whatsapp: "notizie", vi risponderemo il prima possibile.

Pierluigi Avv. Basile

Dedico particolare attenzione alle tematiche inerenti il diritto bancario, il diritto del lavoro, specie in riferimento ai rapporti di pubblico impiego, il diritto assicurativo e l’infortunistica, la tutela del consumatore, la responsabilità medica, le procedure esecutive e di recupero crediti.Per contatti:Unione Nazionale Consumatori Cosenza Studio Legale Basile - avv.pierluigibasile@virgilio.it - avv.pierluigibasile@pec.it