Buono postale fruttifero serie Q anno 1995 e anno 1996: rendimento e ritenuta fiscale

Buono postale fruttifero serie Q anno 1995 e anno 1996 quale rendimento e bisogna considerare anche l’applicazione della ritenuta fiscale.

Buoni Postali fruttiferi serie Q: Buonasera Avv.Basile, dispongo di alcuni buoni fruttiferi della serie”Q” il cui importo è di £ 1000.000 cadauno, stipulati in data 26.01.1995, con scadenza 26.11.2025. A tutt’oggi, Poste Italiane, £ 1000.000,  secondo il calcolo che passa “on line” lo liquiderebbe a € 4.533,15 lorde. Tanto, le segnalo, ancorché abbondantemente in anticipo per affermare che a mio avviso, l’importo in liquidazione dovrebbe aggirarsi intorno alle 5.894,15 euro. Cosa ne pensa? Io credo che a scadenza dei buoni dovrò contattarla!! Distinti saluti P. C.  

BPF serie Q anno 1995

Buongiorno sig. P.

Il Suo quesito riguarda un’eventuale differenza di importo riconoscendo da Poste Italiane per il Suo titolo.

Va precisato anzitutto che il Suo buono è dell’anno 1995 e pertanto è quasi certo che sia stato rilasciato su un modulo aggiornato con indicati, a tergo, i rendimenti riconoscendi.

Probabilmente la differenza nei calcoli è dovuta all’applicazione della ritenuta fiscale che, nel Suo caso, è pari al 12,5%.

In ogni caso potrà inviare copia del Suo titolo per un’ulteriore analisi.

Cordiali saluti.

Pierluigi Avv. Basile

Buoni Postali Fruttiferi anno 1996 

Buonasera, sono F.,  ho letto  tramite la vostra associazione date consulenze in merito ai buoni postali, io ho due buoni uno anno 1996 di lire 1milione durata 30 anni. Il secondo di lire 5 milioni anno 1997 chiedo se e possibile una verifica per il saldo grazie invio le foto dei buoni postali

Risposta

Buongiorno F.

Nel Suo caso, diverso dalla notizia da Lei letta, troveranno applicazione semplicemente le condizioni riportate sul retro dei titoli.

Cordiali saluti.

Pierluigi Avv. Basile

Unione Nazionale Consumatori Cosenza
Studio Legale Basile
via Panebianco, 326 – 87100 Cosenza 
Tel. + 39 0984.36.262 – Fax + 39 0984.17.12.052
 
via G. Salvemini, 6 – 88900 Crotone

Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube

Pierluigi Avv. Basile

Dedico particolare attenzione alle tematiche inerenti il diritto bancario, il diritto del lavoro, specie in riferimento ai rapporti di pubblico impiego, il diritto assicurativo e l’infortunistica, la tutela del consumatore, la responsabilità medica, le procedure esecutive e di recupero crediti. Per contatti: Unione Nazionale Consumatori Cosenza Studio Legale Basile - avv.pierluigibasile@virgilio.it - avv.pierluigibasile@pec.it