Cancro al colon: attenzione ad assumere antibiotici, ne aumenta il rischio

C’è uno studio alla base di questa affermazione, assumere antibiotici aumenta il rischio di cancro al colon, sono stati esaminati oltre 160 mila persone negli ultimi 23 anni. Purtroppo, è questo va a danno di chi spesso usa antibiotici, l’uso eccessivo è collegato ad un aumento del rischio di cancro al colon, un motivo in […]

C’è uno studio alla base di questa affermazione, assumere antibiotici aumenta il rischio di cancro al colon, sono stati esaminati oltre 160 mila persone negli ultimi 23 anni. Purtroppo, è questo va a danno di chi spesso usa antibiotici, l’uso eccessivo è collegato ad un aumento del rischio di cancro al colon, un motivo in più per raccomandare a chi usa spesso gli antibiotici, di fare molta attenzione e usarli solo quando è strettamente necessario.

Colon irritabile: i 7 cibi da evitare in assoluto

Lo studio, i fatti, le conclusioni

Uno studio condotto su migliaia di cartelle cliniche hanno indicato la possibilità di una relazione tra antibiotici e neoplasia al colon, è stato confermato anche dalla Clinical Practice Research Datalink, uno dei più grandi database al mondo, che contiene le cartelle cliniche di oltre 11 milioni di pazienti. In questi 23 anni di ricerca sono stati trovati circa 30 mila casi di cancro del colon retto, parliamo di circa il 25% di casi presi in considerazione.

Tale rischio aumenta sensibilmente se gli antibiotici vengono utilizzati per 15-30 giorni, e ancora peggio se l’uso del farmaco è ancora più prolungato. Bisogna dedurre che gli antibiotici bisogna prenderli, ma cerchiamo solo quando è davvero necessario, gli studi ci dicono e ci confermano che l’assunzione di antibiotici, specialmente per periodi prolungati, possono essere davvero pericolosi, accelerano la crescita dei tumori cancerosi.

Tumore al colon: il 10% dipende dalla dieta sbagliata


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube