Cancro: rivoluzionaria terapia CAR-T, arriva l’ok dall’Europa

E’ stata approvata una nuova immunoterapia contro due forme di cancro. Si tratta della CAR-T: vediamo in cosa consiste.

In Europa è stata autorizzata la commercializzazione della immunoterapia CAR-T: questa rivoluzionaria terapia combatte due forme di tumore molto aggressivo.

CAR-T, una terapia progettata per combattere due forme di cancro a cellule B.

La casa farmaceutica Novartis, in collaborazione con alcuni scienziati dell’Università della Pennsylvania, hanno studiato e sviluppato una terapia chiamata Kymriah. Il trattamento combatte la leucemia linfoblastica acuta a cellule B e linfoma diffuso a grandi cellule B.

Questa terapia è molto utile per combattere queste due forme di tumore. Food and Drug Administration aveva già approvato la terapia che ha come base il Tisagenlecleucel. Si tratta proprio del trattamento studiato e sviluppato dalla Novartis con il nome di Kymriah.

Ti potrebbe interessare anche:
Tumore curabile con una nuova terapia: Car-T arriva anche in Europa

LA IMMUNOTERAPIA CAR-TCome funziona esattamente la terapia CAR-T?

La CAR-T sfrutta le cellule T, cioè, i linfociti T, che vengono prelevati dai pazienti malati. Dopo il prelievo, tali cellule vengono modificate e trasformate in vere e proprie armi per distruggere le cellule tumorali. Esse vengono, poi, iniettate di nuovo nei pazienti affetti dal tumore e attaccano la zona danneggiata. Le cellule malate, quindi, vengono colpite dal “farmaco”. In particolare, grazie al trasporto di piccoli frammenti di DNA,  viene diffusa una proteina capace di eliminare le cellule malate. Una volta programmate per eliminare le cellule malate, le cellule T hanno una vita molto lunga. Praticamente funzionano per sempre.

L’agenzia Europea per i Medicinali ha approvato questa terapia rivoluzionaria in grado di uccidere ben due forme di tumore. Inoltre, la CAR-T ha già dato ottimi risultati su bambini curati in via sperimentale al Great Ormond Street Hospital di Londra.

Aspettiamo nuovi aggiornamenti per quanto riguarda la commercializzazione della terapia CAR-T in Italia.

Ionela Polinciuc

Mi chiamo Ionela Polinciuc, sono nata in Romania e ho vissuto a Roma e Darfield. Amo viaggiare, e questo percorso mi ha permesso di conoscere altre realtà importanti e migliorare le mie capacità di adattamento a svariati contesti. La mia passione per scrivere, mi ha portato a collaborare con diversi giornali, da ormai 3 anni.