Canone Rai 2019, quali novità nella legge di Bilancio?

La legge di bilancio 2019 cosa ha previsto per il canone Rai? Ecco tutte le novità

Il Canone RAI, una delle tasse più odiate dal popolo italiano, con l’avvento del nuovo governo italiano, si era pensato che avrebbe apportato delle novità al suo riguardo.

Il consiglio dei Ministri, in questi giorni, ha approvato la Pace Fiscale che introduce diverse novità: dichiarazione sostitutiva, liti pendenti, rottamazione ter e condono con stralcio dei debiti fino a 1.000 euro, ma nulla al riguardo del canone RAI. Quindi gli italiani sono ancora succube di questa tassa che viene pagata per finanziare le tre reti nazionali.

Canone Rai: ultima rata

Che cosa è il Canone RAI

Il Canone RAI è una tassa che paga ogni famiglia italiana per la detenzione di un apparecchio televisivo. Con il governo Renzi, è stata inclusa nella bolletta della fornitura di energia elettrica. Quindi ogni italiano intestatario di un contratto di fornitura elettrica deve pagare il canone. Ma ci sono delle eccezioni, se non si è in possesso di un apparecchio televisivo c’è la possibilità di presentare una dichiarazione di esonero del pagamento della tassa.

Dobbiamo dire che, il canone RAI è una tassa unitaria, non è vincolata al numero di dispositivi di ricezione che si hanno in casa, quindi l’utente può possedere due case e anche due televisori, ma pagare una sola tassa. Infatti sull’utenza della corrente elettrica della seconda casa non va pagata il canone.

IL Canone è dell’importo di 90 euro, e viene pagato rateizzato sulle fatture emesse dalle imprese elettriche da gennaio ad ottobre.

Canone RAI 2019: Ecco i casi di esenzione

Ci sono casi in cui è possibile essere esenti dal pagamento del canone, come ad esempio:

  • chi ha superato i 75 anni di età e ha un reddito massimo di € 8000 annui;
  • sono esenti i militari delle forze armate italiane operanti in ospedale e case del soldato militari;
  • cittadini stranieri appartenenti alle forze della Nato;
  • diplomatici e consolari.

I pensionati con un reddito inferiore ai 18.000 euro, possono far richiesta di addebito sulla pensione al proprio ente pensionistico.

Canone RAI: ecco tutti i casi in cui si può chiedere l’esonero dal pagamento

Canone RAI 2019: è possibile non pagarlo, ecco come fare

 

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest e WhatsApp al numero +39 3515397062

Maria Di Palo

Sono ragioniere programmatore, ho scoperto, grazie ad una buona amica, il piacere di scrivere e di condividere ciò che mi interessa, mi incuriosisce e mi appassiona. Mi piace trasferire agli altri le ricette della tradizione campana che la mia mamma mi ha lasciato in eredità e quelle nuove che amo preparare per la mia famiglia. Mi appassiona scrivere su tutto ciò che attrae la mia curiosità come argomenti di attualità e argomenti che riguardano il mondo della scuola. Amo anche esplorare luoghi nuovi e affascinanti.