Canone Rai: escamotage per non pagarlo obbligatoriamente

Ecco l’escamotage più semplice per non pagare il canone Rai nella bolletta dell’energia elettrica.

La maggior parte dei contribuenti sono obbligati al pagamento del canone Rai in bolletta dell’energia elettrica poichè è possibile chiedere l’esenzione dal pagamento solo in 3 casi:

  • non detenzione di apparecchi TV in casa
  • essere over 75 con reddito pari o inferiore a quello stabilito dalla legge (8000 euro annui)
  • se il canone Rai lo si paga presso un’altra abitazione o nel caso lo paghi qualcun altro del proprio nucleo familiare.

Tutti coloro che non rientrano in queste casistiche, quindi, sono obbligati al pagamento de 90 euro l’anno in rate di 9 euro al mese sulla bolletta dell’energia elettrica.

Canone Rai: come non pagarlo

Il canone Rai viene addebitato automaticamente all’intestatario della bolletta dell’energia elettrica a meno che non presenti il modulo di autocertificazione per chiedere l’esenzione dal pagamento dal 1 febbraio al 30 giugno di ogni anno per l’esenzione annuale (dopo il 30 giugno, invece, l’esenzione è solo per il secondo semestre).

Ma seppur essendo di età inferiore ai 75 anni, pur percependo più di 8000 euro di reddito annuo, non avendo nessun altro che paga il canone Rai, si volesse evitare di pagare l’odiata tassa il modo c’è e molto spesso è quello utilizzato dai più giovani e tecnologici.

Se non si vuole pagare il canone, purtroppo, non si deve possedere un apparecchio televisivo. Se si riesce a fare a meno della TV continuando a guardare le trasmissioni dal PC, è possibile inviare l’autocertificazione per la non detenzione dell’apparecchio televisivo e non pagare, quindi, il canone RAI.

Guardi solo Netflix, Now Tv, Infinity ecc…? Allora se lo fai da tablet o pc puoi non pagare il canone Rai. (ovviamente se si possiedono apparecchi televisivi ci si deve disfare di essi, magari regalandoli ad amici e parenti o inscatolandoli e tenendoli in cantina o garage.

E’ possibile seguire le trasmissioni della Rai da PC tramite app e non pagare il canone RAI. E’ possibile, inoltre, accedere a tutta la programmazione DVTB senza l’onere della spesa dell’abbonamento televisivo.

Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest e WhatsApp al numero +39 3515397062

Redazione NotizieOra

Articoli redatti dai nostri esperti di Fisco, diritto ed economia.