Capelli secchi e crespi, come creare una maschera ai semi di lino

Hai i capelli secchi e crespi, e ogni maschera commerciale sembra non aver risolto il tuo problema? Perché non provare una maschera fatta da te?

Per i nostri capelli, oltre allo shampoo giusto, sono di grande importanza anche le maschere giuste, soprattutto quelle naturali. Certo, in commercio ci sono delle maschere che si professano naturali, ma che sono ricche, invece, di siliconi ed altri elementi chimici che non ci fanno affatto bene. La maschera per i capelli è spesso troppo sottovalutata, considerata più come un’opazione che come un passaggio fondamentale per il benessere dei nostri capelli. Ce ne sono di tutti i tipi e gusti per ogni tipologia di capelli. Sicuramente, quelli crespi e secchi necessitano di maschere che siano in grado di nutrirli e di idratarli. Quindi, prima di chiuderci in un negozio di un noto brand commerciale di bellezza e comprare tutto, usiamo cosa la natura ha da offrirci, creiamo noi la nostra maschera 100% naturale, senza trucco e senza inganno.

Maschera per i capelli crespi e secchi, i semi di lino fanno al caso nostro

Questa maschera non solo sarà nutriente per i nostri capelli, non solo sarà super naturale, ma è soprattutto facile da realizzare e anche da applicare, e ci vuole davvero poco tempo per farla.

La ricetta è facile da seguire e non servono troppi ingredienti: quei pochi sono trovabili facilmente.

Gli ingredienti che ci servono sono i seguenti: bastano 40 grammi di semi di lino, 250 ml di acqua e solo 6 gocce di olio di arancio dolce.

Come prima cosa bisogna mettere a bagno nell’acqua i nostri semi per un’intera notte.

Poi, bsogna versarli in un pentolino e dopo 5 minuti dal processo di ebollizione, spegnere il tutto e filtrare.

Si aggiunge, infine, l’olio di arancio dolce per poi lasciare raffreddare il tutto in un piccolo contenitore.

Questa maschera può essere usata come balsamo da applicare solo sulle punte dopo lo shampoo o come maschera dalla radice alle punte prima di fare lo shampoo.

Infine, la maschera può essere applicata anche sulla testa, senza bagnare i capelli, e tenerla su per tutta la notte.

Una volta sveglie, lavare i capelli.

 

Leggi anche:

Olio d’oliva e miele, la maschera per i capelli secchi e crespi

 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.