Carne di maiale contaminata da listeria: ecco l’importanza dell’etichetta

Vediamo quanto è importante un’etichettatura chiara, esaustiva a comprensibile su tutti gli alimenti che acquistiamo.

I casi spagnoli di intossicazioni da listeria per il conumo di carte di maiale “mechada”, che può essere sottoforma di arrosto oppure, come è tipico dell’Andalusia, di patè, fanno preoccupare. Anche se le confezioni coinvolte nei casi denunciati dalle autorità sanitarie sono state ritirate dal mercto è vi è stata la rassicurazione che sono state vendute solo a Madrid, in Catalogna e nell’Andalusia, la preoccupazione continua ad esserci.

Proprio per questo torniamo a ricordare l’importanza dell’etichetta sui prodotti che acquistiamo che indicano l’origine e la provenienza della materia prima. I casi come quello spagnolo, quindi, non fanno che confermare l’importanza dell’etichetta che deve esse, quindi, chiara, esaustiva e obbligatoria per tutti gli alimenti, oltre che comprensibile da tutti, anche dai non addetti ai lavori.

La Federconsumatori Nazionale precisa che “Per il nostro Paese non sono stati segnalati casi di contagio né risulta che il prodotto coinvolto sia stato venduto in Italia, comunque la Farnesina raccomanda agli italiani che si trovino in Spagna di non consumare la carne incriminata. Riteniamo opportuno sollecitare anche un intervento da parte del Ministero della Salute, da cui invece non è ancora pervenuta alcuna notizia. Il Dicastero non ha diffuso comunicati stampa né ha pubblicato informazioni al riguardo, tuttavia sarebbe invece necessario fornire indicazioni ufficiali sull’evoluzione della vicenda e su eventuali rischi, soprattutto per consentire ai cittadini di adottare le giuste cautele e per evitare eventuali allarmismi infondati. “


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube

Patrizia Del Pidio

Giornalista pubblicista, oltre ad essere proprietaria e autrice presso Notizieora.it, collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it. Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.