Carnevale 2019 Ultimo giorno in Italia: i vari eventi del 5 marzo nella penisola

Ecco alcuni eventi in Italia in cui passare il carnevale nel giorno di martedì grasso. Ecco una piccola guida in girio per la penisola.

Carnevale di Venezia 2019

Uno dei più famosi al mondo, avrà inizio con la storica Festa Veneziana sull’acqua nel Rio di Cannoregio. A seguire a Festa delle marie e l’elezione della maschera più bella e dopo il volo dell’angelo in cui la Maria vincitrice del Carnevale precedente vola in piazza San Marco ed apre ufficialmente i festeggiamenti.
5 marzo

Carnevale Viareggio 2019

Ritroveremo i carri ed i Corsi Mascherati, muovendosi in un circuito ad anello sul Lungomare di Viareggio.
5 marzo

Carnevale di Mamoiada 2019

Inizia già dal 16 gennaio con il fuoco sacro acceso fuori alla chiesa del paese, da cui vengono accesi con vari tizzoni i fuochi dei diversi rioni e dove poi si balle canta. Il martedì grasso ci saranno Mamuthones e Issohadores con processione solenne, in cui i primi camminano lenti e curvi sotto il peso dei campanacci, mentre gli Issohadores gettano il laccio per tirare a sé i prigionieri tra la folla.
5 marzo

Carnevale di Ivrea 2019

Un carnevale a colpi di arance nel centro storico della città per rievocare una rivolta popolare in epoca medioevale.
5 marzo

Carnevale di Putignano 2019

Ci troviamo in provincia di Bari dove il carnevale inizia a Santo Stefano e finisce il martedì grasso con i carri allegorici.
5 marzo

Carnevale di Castrovillari 2019

Qui ci saranno il funerale del Carnevale e il grande addio al Carnevale, anche se i veri protagonisti sono i gruppi folclorici con i costumi tradizionali che si esibiscono.
5 marzo

Carnevale di Offida 2019

Durante il primo giorno dei festeggiamenti il sindaco consegna simbolicamente le chiavi di Offida al popolo che ne diventa padrone. Il momento principale è il Bov Fint (il bove finto) in cui si rievoca la caccia ad un bue, fatto di legno e ferro. Viene poi messa in scena una sorta di corrida in cui l’animale lotta contro la folla. Una volta che il sole scompare, il bue viene ucciso e portato come trofeo in processione per il paese.
5 marzo


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.