Casarecce con cavolfiore viola gratinato al forno

Il cavolfiore viola; ricco di nutrienti e vitamine preparato in un primo piatto gustoso e gratinato al forno; ricetta facile per 6 persone.

Il cavolfiore viola non è molto conosciuto come quello bianco. Viene da Catania, non è facile vederlo sui banchi dei mercati o negozianti, però nei super più forniti si trovano anche quelli gialli e quelli verdi. Infatti la famiglia dei cavoli è molto ampia. Il cavolfiore viola come tutte le verdure e frutta di questo colore è una fonte di vitamine e nutrienti importanti all’organismo.

Questa verdura non dovrebbe mai mancare sulle nostre tavole, sia per gusto che per salute. È buono da mangiare e  facile da preparare adatto a qualsiasi dieta si segua; anche vegetariana. La sua cottura è semplice, si fa a vapore ma anche bollito, ma gratinato al forno è gustosissimo, se si aggiungono delle olive nere e pinoli è una delizia garantita.

L’abbiamo gustato come primo piatto, proprio gratinato al forno con mozzarella e formaggi, veramente delizioso. Passiamo alla ricetta.

Casarecce con cavolfiore viola, ingredienti per 6 persone:

1 cavolo viola

500 gr di pasta casarecce

aglio

sale

pepe

provola o mozzarella q.b.

parmigiano grattugiato

pecorini romano grattugiato

olio extravergine d’oliva

Preparazione:

Per iniziare pulire e lavare il cavolo a ciuffetti, bollire in abbondante acqua salata per circa 10 minuti. In una teglia adatta anche al forno facciamo rosolare uno spicchio d’aglio in un bel giro d’olio. Aggiunger il cavolo scolato e far rosolare e insaporire nell’aglio; pochi minuti e poi aggiungere un pò dell’acqua di cottura. Nel frattempo mettiamo la pasta a cuocere, nella stessa acqua del cavolo, scolandola abbastanza al dente, intanto accendiamo il forno alla massima temperatura e prepariamo la provola o mozzarella. Unire la pasta al cavolo e mescolare bene; aggiungere i formaggi grattugiati e la provola o mozzarella, passare in forno a gratinare per circa 20 minuti.collage cavolo viola

 


Per essere sempre aggiornati, seguiteci su: Facebook – Twitter – Gnews – Instragram – Pinterest – Youtube – contattaci su Whatsapp al nuovo numero 3516559380 - inserite questo numero in rubrica e inviarci il seguente messaggio tramite whatsapp: "notizie", vi risponderemo il prima possibile.

Imma Castaldo

Cucinare e impastare è la mia più grande passione che coltivo da quando ero ragazza, ricordo ancora la mia prima pasta e fagioli all'età di 13 anni. Ma la dote più innata sono i dolci, non smetterei mai di farli ma anche di mangiarli, sono molto golosa soprattutto di cose buone. Mi piace imparare e sperimentare cose nuove uso molto il lievito madre per i lievitati e di conseguenza lunghe lievitazione. Avendo anche 3 ragazzi devo sempre inventarmi qualcosa per accontentarli: dai primi piatti alla pizza; dai secondi  al fast food.