Cassa integrazione: arriva la lettera dell’Inps per accoglimento e conguaglio

L’Inps invia la comunicazione di accettazione cassa integrazione (Cigo) per le aziende che ne hanno fatto richiesta, ecco cosa è riportato.

Per tutti i datori di lavoro che hanno presentato la domanda di cassa integrazione, l’Inps sta provvedendo ad inviare a mezzo pec la comunicazione di cassa integrazione (CIGO). Se la pratica è andata a buon fine e quindi è stata accolta la domanda, la comunicazione evidenzia come procedere con la compensazione nel caso il datore di lavoro abbia già proceduto con l’accredito dello stipendio ai dipendenti. Vi consigliamo di controllare periodicamente nella pec indicata nella domanda di richiesta.

Inps: comunicazioni cassa Integrazione (Cigo)

Questa è la mail che ricevono le aziende che hanno fatto richiesta della cassa integrazione Covid -19: 

Da: Postalizzazione

A:…..

Spett.le Ditta, Si inviano in allegato comunicazioni in merito a: Comunicazioni – Cassa Integrazione – Cigo. Cordiali Saluti Il direttore.

Allegato alla Pec

 

Si comunica che con autorizzazione N. __________, liquidabile direttamente dall’INPS ai lavoratori interessati, relativa alla domanda ____________ del _______________ per la sotto indicata Unità Produttiva: (indirizzo sede azienda) per il periodo dal ___________ al _____________, pari a N. 09 settimane, il Direttore di questa sede INPS ha disposto di accogliere la richiesta limitatamente ai periodi, le maestranze e le ore riportate nel Quadro Integrazioni autorizzate. I

n base agli elementi forniti, poiché l’evento che ha dato luogo alla riduzione e/o alla sospensione dell’attività è stato ritenuto “oggettivamente non evitabile“, all’atto della richiesta di rimborso delle integrazioni salariali,non è dovuto all’Istituto il contributo addizionale previsto dalla normativa.

L’autorizzazione, qualora l’azienda abbia anticipato la prestazione ai lavoratori interessati, può essere conguagliata a partire dal primo versamento di contributi successivo alla data di ricezione della presente lettera. Il conguaglio o la richiesta di rimborso delle integrazioni salariali sono soggetti alla decadenza semestrale di cui all’art. 7 comma 3 D.Lgs. 148/15.

La data di decadenza relativa alla presente autorizzazione può essere consultata nell’apposita sezione del fascicolo aziende.

Cordiali saluti

Il Direttore


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Angelina Tortora

Giornalista pubblicista, amministratore e autrice presso Notizieora.it. Ragioniera commercialista e revisore legale iscritta all'albo. Ha collaborato per molti anni con il Caf Tutela Fiscale e con la testata Investireoggi.it area Fisco e previdenza. Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”