Cassa integrazione per coronavirus: perchè il bonifico non è arrivato?

Bonifico della cassa integrazione, le banche hanno posticipato il pagamento, ecco perchè e come chiedere l’anticipo di 1.400 euro.

È posticipato l’anticipo del pagamento della cassa integrazione ai lavoratori da parte delle banche. A precisarlo una circolare dell’’Abi diffusa qualche giorno fa, contenente anche l’elenco delle banche e istituti di credito che hanno aderito all’accordo per l’anticipazione degli ammortizzatori ai lavoratori. Nella circolare viene chiarito che in questi giorni sono stati eseguiti gli accrediti per le mensilità di febbraio e marzo; nei primi di maggio quelli per aprile e nei primi di giugno quelli del mese di maggio.

Cassa integrazione: anticipo da parte della banca

Il dipendente che è stato sospeso dall’attività lavorativa per cassa integrazione Covid-19, cassa integrazione ordinaria o da assegno erogato dal Fondo d’integrazione salariale, può chiedere l’anticipo della prestazione alla banca. A prevederlo la convezione sottoscritta lo scorso 30 marzo dal Governo, parti sociali e Abi.

La convenzione è stata stipulata per permettere ai lavoratori di ricevere tempestivamente l’importo forfettario complessivo di 1.400 euro.

Questo vale è stato determinato in modo forfettario sulla base di 9 settimane di CIGO a zero ore, ed è ridotto proporzionalmente in caso di durata inferiore oppure a fronte di contratto a tempo parziale.

Il dipendente, tramite l’elenco delle banche trasmesso dall’Albi può scegliere una delle banche aderenti e presentare la richiesta di anticipazione.

Il datore di lavoro ha l’obbligo di fornire ai dipendenti i dati della dichiarazione per avviare la richiesta alla banca. 

Elenco delle banche aderenti e moduli per l’anticipo

Per sapere se la vostra banca ha aderito all’iniziative per l’anticipo della cassa integrazione (Cigo – ordinario o assegno salariale) potete consultare l’elenco delle banche che proponiamo di seguito: Elenco banche aderenti (codice ABI) (003)

Per avere, inoltre, i moduli da compilare per la richiesta potete consultare il seguente articolo dove sono presenti tutti e 3 i moduli per le diverse tipologie di cassa integrazione prevista per l’emergenza Covid-19: Anticipo CIGO di 1400 euro: ecco come presentare domanda


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Angelina Tortora

Giornalista pubblicista, amministratore e autrice presso Notizieora.it. Ragioniera commercialista e revisore legale iscritta all'albo. Ha collaborato per molti anni con il Caf Tutela Fiscale e con la testata Investireoggi.it area Fisco e previdenza. Scrivere è passione, è vita, mi accompagna da quando ero bambina. Attraverso la scrittura posso comunicare notizie, idee e soprattutto aiutare gli altri. In un mondo dove tutto va all’incontrario, e dove tutto è confusione, il mio obiettivo è quello di diffondere notizie che aiutino. NotizieOra rappresenta la realizzazione di un sogno, dove esprimersi è libertà, è passione. “Solo attraverso la scrittura possiamo avere notizia di uomini che ci hanno preceduto e scoprire in cosa si sono distinti. E, come i classici insegnano, se si ha memoria di qualcuno, se ne protrae l’esistenza.”