Cestini di polpette con patate, funghi e scamorza; secondo delizioso

Cestini di polpette con patate, funghi e scamorza; un secondo piatto semplice e facile da fare, inoltre sfizioso e gustoso, che conquista al primo boccone.

I cestini di polpette un secondo oppure piatto unico davvero gustoso. Preparate e portate in tavola questi cestini di carne, come secondo piatto, oppure come portata unica, per cena. I vostri commensali, saranno sicuramente contenti e, in un men che non si dica l’avranno fatti fuori.

Cestini di polpette con patate e funghi

Si tratta, infatti di polpette farcite con patate bollite e tagliate in cubetti e, da funghi trifolati in padella, conditi inoltre con scamorza e infine cotti in forno. Una preparazione facile da fare e poi  poco dispendiosa; pochi ingredienti per un risultato delizioso e saporito. Ecco la ricetta e il procedimento per realizzarli.

Ingredienti per 4 persone

Carne trita bovina 500 g

Pane raffermo 60 g

Uova 1

Parmigiano 2 cucchiai

Pecorino romano 2 cucchiai

Rosmarino 2 rametti

Sale

Pepe

Scamorza q. b

Funghi trifolati 2 cucchiai

Preparazione

Lavare le patate e lessarle in acqua con la buccia. Nel frattempo preparare le polpette, innanzitutto tritare il pane, appena comincia a tritarsi, unire il rosmarino lavato e asciugato. Mixare bene il tutto fino a ottenere un trito fine. Aggiungerlo in una ciotola con la carne insieme all’uovo, il sale, il pepe e i formaggi. Impastare bene il tutto e formare delle polpette grandi, con le mani unte oppure bagnate, praticare un solco al centro creando appunto il cestino. Io invece per formarli ho utilizzato un attrezzo adatto. Intanto scolare le patate in una ciotola con acqua fredda, così sarà più semplice e veloce sbucciarle. Nel mentre cucinare anche i funghi con aglio e olio per pochi minuti.  Appena pronti tutti i cestini, farcirli con patate e funghi, aggiungere un po’ di sale,  pepe e un filo d’olio.

preparazione dei cestini Cuocere in forno già caldo a 220°, per 10 minuti, poi aggiungere la scamorza tagliata in cubetti e completare la cottura per altri 10 minuti. Servire caldi.

cestini di polpette pronti

Leggi anche: Polpette di salsiccia, in salsa puttanesca ricetta sfiziosa


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Imma Castaldo

Cucinare e impastare è la mia più grande passione che coltivo da quando ero ragazza, ricordo ancora la mia prima pasta e fagioli all'età di 13 anni. Ma la dote più innata sono i dolci, non smetterei mai di farli ma anche di mangiarli, sono molto golosa soprattutto di cose buone. Mi piace imparare e sperimentare cose nuove uso molto il lievito madre per i lievitati e di conseguenza lunghe lievitazione. Avendo anche 3 ragazzi devo sempre inventarmi qualcosa per accontentarli: dai primi piatti alla pizza; dai secondi  al fast food.