Champions League: Juventus e Atalanta i risultati delle italiane

Serate diverse, ma poco brillanti sia per la Juventus che per l’Atalanta nella notte di Champions League

Si è conclusa la prima fetta di girone, quella relativa ai match di andata della Champions League, la Juventus e l’Atalanta si sono battute ottenendo risultati differenti, l’una in casa contro la Lokomotiv Mosca, l’altra in trasferta nella dimora del Manchester City, scopriamo nel dettaglio le prestazioni e i risultati.

Champions League: Juventus ok, Atalanta travolta

La Juventus ha ottenuto una vittoria di misura, sofferta più del previsto contro la modesta Lokomotiv Mosca, passando in svantaggio al minuto 30, con gol dell’ex interista Joao Mario. Dopo aver disputato un primo tempo scialbo, la squadra di Sarri ha ribaltato grazie a Dybala nell’ultimo quarto d’ora con un sinistro dalla distanza e poi al minuto 80 con tapin vincente in aria. Male, invece per l’Atalanta di Gasperini che per mezz’ora aveva ben tenuto botta al Manchester City di Guardiola, passando perfino in vantaggio al minuto 27. Ma il risultato finale l’ha vista totalmente travolta, con un sonoro 5-1.

Champions League: Juventus e Atalanta destini diversi

La Juventus si indirizza verso il passaggio del turno, con 7 punti nel girone, anche se la prossima tappa in Russia potrebbe riservare qualche insidia, ma probabilmente potrebbe bastarle una sola vittoria nelle tre gare rimaste, per ottenere il pass per gli ottavi. L’Atalanta è invece con un piede fuori dalla Champions, ferma a 0 punti, forse solo riuscendo a vincere tutte le tre gare di ritorno potrebbe sperare in un cambiamento importante della classifica, ma è impresa tutt’ altro che semplice. Una Champions, per l’Atalanta che rischia di avere l’amaro sapore della meteora.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube