Chiara Ferragni e Fedez sposi: ecco i momenti importanti del matrimonio dell’anno

Quello di Chiara Ferragni, fashion blogger, e Fedez, rapper milanese, è sicuramente uno dei matrimonio più attesi dl 2018, ma anche il più ostentato. Ecco alcuni momenti importanti.

Un amore sbocciato per caso, grazie alla canzone di “Vorrei ma non posto” che nel lontano 2016 faceva da colonna sonora all’estate. In particolare, il verso dedicato alla cagnolina di Chiara Ferragni, Matilda, con tanto di papillon, ha fatto incontrare i neosposini. Lui la canta in radio, lei la ascolta, fa un video dove canta la strofa che le interessa e lo invia a Fedez. Subito lui ci prova invitandola ad una cenetta, lei accetta ed il resto è storia. E’ stato un matrimonio molto atteso, alla pari del principe Harry e di Meghan Markle, con l’unica differenza che ha fatto più successo perché ostentato da quando ne fu data la notizia. Anche a chi non è simpatica la coppia, non poteva fare a meno di dare una sbirciatina a questo giorno così importante. Seguiamo alcuni tratti salienti.

1 settembre 2018: i momenti che hanno preceduto il matrimonio dell’anno

Ore 11: dopo il mega party della sera prima, i futuri sposi Chiara Ferragni e Fedez fanno un tuffo in piscina, cosa che ci fa capire come i due abbiano passato la notte insieme, non dando importanza della tradizione. Seguono varie storie dove si mostrano felici ed innamorati oltre alle immagini della serata precedente.

Ore 12: mentre Chiara si dirige alla location dove si terrà il matrimonio, Fedez rimane in piscina con degli amici a festeggiare ancora.

Ore 13: la futura sposa Chiara Ferragni posta una foto su Instagram del ballo assieme al piccolo Leone e di Matilda, il suo cagnolino, con tanto di velo da sposa.

Ore 14: Chiara posta un video che sintetizza la giornata precedente: il volo privato per sé ed i suoi invitati con Alitalia verso Noto (cittadina siciliana dove la madre di Chiara è nata e cresciuta), con tanto di brand della coppia stampato sui biglietti e sui sedili. Fino ad arrivare al grande party dove si ride e si balla e, ovviamente, si mangia.

Ore 16: a Noto fanno ben 37 gradi, la località scelta dai Ferragnez per il loro matrimonio civile, officiato dal sindaco nella Dimora delle Balze, un casale dell’Ottocento in campagna.

Ore 17 e 15: Mika, amico della coppia, pubblica una tenera storia dove dichiara di non poter partecipare alla festa e di esserne dispiaciuto. Non sarà solo lui il grande assente: mancheranno anche J Ax e Fabio Rovazzi.

Ore 17 e 50: Fedez pubblica una foto vestito in Versace per il grande momento insieme ai suoi genitori. Didascalia “ansia ne abbiamo?”, Chiara risponde: “corri da me”.

Ore 18 e 20: Fedez è arrivato alla location, manca solo la sposa Chiara Ferragni. Subito dopo arrivano le damigelle, tra cui le sorelle di lei, Francesca e Valentina, vestite di rosa in Alberta Ferretti.

Ore 18 e 50: Arriva la sposa in un abito di Dior accompagnata dal padre.

Ore 19 e 15: Chiara Ferragni e Fedez sono sposi e subito dopo il sì e la passerella, arrivano ad abbracciare il loro piccolo Leo. Seguono fuochi d’artificio. Dopo, le emozionanti promesse scritte dagli sposi.


Ore 22: gli sposi fanno il loro ingresso nella sala del ricevimento. La sposa, Chiara Ferragni, sfoggia un secondo abito sempre Dior con le frasi della canzone di Fedez “Favorisca i sentimenti” con cui lui le fece la proposta, un piccolo leone, che indica il loro bambino, ed un occhio azzurro, simbolo del suo brand. Inoltre, il secondo abito ve ne nasconde un altro: una volta tolta la vaporosa gonna, c’è sotto una gonna a tutù.

leggi anche : Amethyst Realm, la donna che ha rapporti sessuali con i fantasmi


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.