Cibo a domicilio, il successo continua: Deliveroo sbarca in 5 nuove città

Il servizio di cibo a domicilio continua a crescere e ad avere successo: Deliveroo sbarca in 5 nuove città italiane, scopri quali.

Non è un segreto che le app di food delivery siano diventate un vero e proprio successo, non soltanto in Europa ma anche in Italia. Qualche giorno fa avevamo visto insieme le migliori app che offrono il servizio di cibo a domicilio. Tra queste c’è anche Deliveroo, app molto nota fondata a Londra nel 2013 e approdata in Italia nel 2016. Con oltre 50mila ristoranti partner e 50mila riders, Deliveroo è diventata una delle app più utilizzate nel settore ed è seconda soltanto a JustEat. Sarà stato il forte successo riscontrato in Italia, ma a breve il servizio sbarcherà in ben 5 nuove città italiane.

Il successo del cibo a domicilio

Secondo il “Rapporto Ristorazione 2018 – I nuovi stili alimentari degli italiani”, elaborato da Deliveroo e presentato a gennaio da FIPE, la Federazione Italiana Pubblici Esercizi, il food delivery è una grande rivoluzione nel mercato della ristorazione. La sua crescita, inoltre, sta favorendo anche la crescita della ristorazione italiana. Il servizio di cibo a domicilio riesce ad accontentare tutti, è semplice da usare, pratico e veloce, piace ai giovani ma non solo.

Palermo, Trieste, Cesena, Forlì e Ravenna: queste sono le 5 nuove città in cui sbarcherà Deliveroo. Esse si aggiungono alle 34 in cui il servizio è già attivo. Al momento a Trieste sono 30 i ristoranti disponibili, mentre sono 80 a Palermo. Per quanto riguarda l’Emilia Romagna, i ristoranti presenti in piattaforma sono 10 a Cesena, 20 a Forlì e 15 a Ravenna. Insomma, la vasta scelta è sempre assicurata. Inoltre, in questo modo Deliveroo sarà capace di creare nuove opportunità lavorative in varie parte d’Italia.

Vi ricordiamo che è molto semplice ordinare del cibo su Deliveroo: basta scaricare l’app disponibile su Apple store e Google Play e tutto il resto verrà da sé grazie alla facilità di navigazione. Potrai, infatti, scoprire i ristoranti nelle tue vicinanze, i loro piatti più gustosi, ordinare subito o programmare il tuo ordine e, infine, seguire la tua consegna in tempo reale.

Ti potrebbe interessare anche: Cibo a domicilio, il fatturato aumenta del 56% rispetto al 2018


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Sara Gatto

Ciao a tutti! Sono Sara, ho 20 anni e sono una studentessa. Il mondo della comunicazione è ciò che più mi interessa, in particolare il cinema, la musica e l'arte in generale. Spero che i miei articoli vi siano d'aiuto e che, oltre la curiosità, siano capaci di alimentare i vostri interessi.