Come eliminare le persone dalle tue foto con un’app

Si possono eliminare delle persone con cui abbiamo litigato dalle nostre vecchie foto? Sì, grazie all’applicazione Bye Bye Camera che cela un significato più serio.

Penserete che già esista questa funzione grazie al programma di Photoshop, che però non tutti sanno usare. Certo, l’idea è vecchia quanto il mondo, ma volete mettere la semplicità di digitare alcuni semplici tasti per eliminare delle vostre foto persone a cui non siete più legate con la difficoltà di usare Photoshop?
L’idea dell’app in questione piace, perché è semplice, portabile, tascabile, sempre pronta e non si ha bisogno di essere un fotografo per farlo. In effetti, a pensarci bene, sono state inventate moltissime applicazioni duranti questi anni che ci hanno permesso di modificare le nostre foto come meglio crediamo, ma anche modificare noi stessi al loro interno.

Ci sono, infatti, le applicazioni che fanno dimagrire, che inseriscono tattoo, che ci fanno i capelli di diversi colori fino ad arrivare a FaceApp, l’app che sta facendo girare la testa anche alle star. Ebbene, da oggi c’è una nuova applicazione che risulta essere davvero molto più utile. Vediamo di cosa si tratta.

Eliminare una persona dalle proprie foto con un’app

L’app che permette questo miracolo si chiama Bye Bye Camera, ed è scaricabile a pagamento dall’App store di Apple, una sorta di via di mezzo tra un tool fotografico e uno strumento artistico.

Grazie all’uso dell’intelligenza artificiale Bye Bye Camera riesce a far scomparire le persone che poco gradiamo, oppure l’ex che ci ha lasciati, oppure dei vecchi amici poco sinceri, dalle nostre foto.

Anche se, a detta dei creatori di quest’app fantastica, ci sarebbe un motivo molto più profondo e significativo, che se ne infischia dei nostri litigi con altre persone.

Dietro a questo progetto, quindi, si cela la volontà di eliminare l’uomo, ma non ciò che ha costruito sulla terra. Una sorta di visione posteriore alla vita dell’uomo di oggi.

Certo, esistono delle applicazioni simili a quella di Bye Bye Camera, ma non sono artistiche quanto la stessa, che sarebbe in grado di garantire il successo su Instagram.

WhatsApp con un virus ruba dati a Google e Facebook

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.