Come prevenire la colica renale, i consigli base per tutti

Si può evitare di arrivare al fastidioso problema della colica renale? Un dolore pari ad una coltellata può essere fermato ed evitate in modo semplice.

Certamente non è il peggior dolore al mondo, o il problema di salute più grave che esista, ma la colica renale sa come non passare inosservata, sa fare male e sa come dare fastidio. Purtroppo, di questo fastidioso problema e dolore ne soffrono soprattutto i più giovani, sicuramente a causa di una pessima alimentazione, di tener poco conto della propria salute. La colica renale viene creata quando si formano dei piccoli sassolini all’interno dei nostri reni ma anche nelle nostre vie urinarie che arrivano agli ureteri. Possiamo prevenirla prima di arrivare al peggio? Certo, ed è davvero molto facile.

Come evitare di avere una colica renale, tutto quello che c’è da sapere

Il nemico numero uno per chi soffre di questo problema è il sale che è facile da trovare praticamente in ogni cosa che mangiamo.

Soprattutto nei cibi spazzatura, i quali dovrebbero essere sostituiti con frutta, verdura, fibre, vegetali e proteine.

Non c’è distinzione di sesso: la colica renale può arrivare sia alla donna che all’uomo.

Un aiuto basilare rivolto a chi si trova in questa situazione è bere molto.

Infatti, un gesto cosi innocente come il bere riesce, però, a diluire i sali accumulati.

Consigliabile è l’acqua oligo-minerale, ma molto importante è anche mangiare cibi che contengono dell’acido citrico, come ad esempio il limone.

Se si soffre poi di ipertensione, oppure se si è soggetti di sindrome metabolica, o di  gotta e di malattie dell’osso e possibile arrivare alla creazione di tali sassolini.

Curare le malattie di cui si soffre porta un grande contributo anche contro le coliche renali.

Un’altra possibile causa, che però non possiamo gestire noi direttamente, è il clima.

E’ stato scientificamente dimostrato che all’aumentare della temperatura terrestre si ha più probabilità di soffrire di calcoli renali.

Con il troppo caldo si suda di più e c’è un problema di idratazione, è come se il nostro corpo dicesse addio ai liquidi ed il rene ne risente.

Ma c’è anche in questo casa un rimedio: poco poco sole e bere tantissimo durante i periodi più caldi dell’anno.

 

Leggi anche:

Acqua del rubinetto è veramente responsabile della formazione dei calcoli ai reni?


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.