Come registrare le chiamate di TIM, Vodafone e Wind

E’ possibile registrare le chiamate che si effettuano con altri utenti? Si, è possibile farlo con le migliori app in circolazione su Play Store.

Non è una semplice funzione fine a sé stessa. Poter registrare delle chiamate, delle volte, serve davvero e ci salva da qualche guaio. Al giorno d’oggi, poi, è possibile con qualsiasi operatore telefonico, che sia Tim, Vodafone, Wind o 3 italia, registrare le chiamate risultando una funzione soprattutto legale.

Come registrare le chiamate degli operatori: Tim, Vodafone e Wind

Prima però di arrivare alla registrazione delle chiamate, c’è una cosa molto seria da fare. Tutti i clienti interessati a tale funzione devono obbligatoriamente svolgere qualche istruzione in modo da essere in linea con la legge attualmente in vigore. Come prima cosa da fare, e sembra anche lecita, bisogna informare in anticipo tutti i partecipanti della chiamata che si sta per svolgere, di essere coinvolti in una registrazione. Altra importante regola da non dimenticare mai riguarda la divulgazione dei file audio. Su questo c’è da dire che è severamente vietato inoltrare ad altre persone, estranee alla chiamata, la registrazione della stessa. L’unico modo per poterlo fare richiede che l’utente, o uno degli utenti registrati, acconsenta o acconsentano di trasmettere la stessa.

Le app migliori per poter registrare le chiamate coi vari operatori telefonici

Per poter arrivare a registrare una data chiamata, che potrebbe essere cruciale nella vostra vita, esistono delle app davvero molto facili da scaricare e da usare che potrete schierare dalla vostra parte.

Per tutti quelli che possiedono un cellulare con sistema operativo Android, basta farsi un giro su Google Play Store e scaricare le seguenti app, considerate tra le migliori in circolazione: Cube ACR, Registratore di chiamate, Call Recorder e Another Call Recorder.

Una cosa che sicuramente piacerà a tutti è la modalità gratis delle app che permettono di registrare le chiamate. Parlando della prima, ovvero la Cube ACR, è diversa dalle altre app citate perché consente di registrare oltre alle classiche chiamate telefoniche, anche quelle in entrata ed in uscita effettuate con diverse piattaforme di messaggistica istantanea, come WhatsApp, Telegram, Messenger, Skype ecc.

Infine, le altre che seguono la prima che abbiamo citato, e quindi ci riferiamo alle app Registratore di chiamate, Call Recorder e Another Call Recorder, esse permettono di registrare esclusivamente le chiamate telefoniche con Tim, Vodafone, Wind e 3 Italia.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube

Katia Russo

Sono Katia, ho 21 anni e sono una studentessa di Lettere Moderne. Fin da piccola la scrittura e la lettura mi hanno sempre affascinato, e crescendo, ho iniziato ad interessarmi di cinema e di arte. Sono una grande curiosona e mi piace trasmettere qualsiasi informazione utile.