Come risparmiare i soldi per le emergenze: i consigli

Risparmiare per mettere da parte una somma che possa servire nei momenti di difficoltà che la vita ci preserva: ecco come fare

Con il periodo di crisi, che non sembra finire mai, è sempre bene avere qualcosa in denaro da parte per eventuali imprevisti che possono capitare durante il percorso della vita. Decisamente risparmiare per spese impreviste è una mossa finanziaria anche se saggia, difficilmente da realizzare. Prevedere quando in futuro si possano verificare problemi di salute o lavorativi è impossibile, ma avere un po’ di soldini da parte è sempre utile.

Il risparmio di che importo deve essere?

Per poter stare tranquilli, la cifra da mettere da parte dipende da quanto si guadagna. Alcuni esperti consigliano che per un single occorre risparmiare almeno un importo per sostenere le spese per sei mesi, mentre per una famiglia a doppio reddito almeno per tre mesi di spese. Tim Clairmont, pianificatore finanziario e CEO di Clear Financial Partners, consiglia di trattare i risparmi come una bolletta, si, mettere da parte una cifra stabilita come se si avesse da pagare un debito o un mutuo mensilmente.

Per far sì, che ciò accada regolarmente bisogna rendere automatici i risparmi.  Cioè impostare un prelievo automatico dal proprio conto, al momento in cui si riceve lo stipendio e accantonarlo.

Risparmiare: dove accantonarlo

Poiché stiamo considerando una forma di risparmio che dovrà servire nel momento del bisogno, c’è la necessità di depositali in uno strumento finanziario che ci dia la disponibilità di liquidità nell’immediatezza senza difficoltà e penalità.

Quello che possiamo consigliare è un conto di risparmi bancario, che generalmente è sicuro. Non optare per un fondo previdenziale, né azioni. Comunque è bene farsi consigliare dal proprio consulente finanziario.

Risparmio: utili consigli di come risparmiare sulla Spesa Alimentare senza alcuna ristrettezza


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp

Maria Di Palo

Sono ragioniere programmatore, ho scoperto, grazie ad una buona amica, il piacere di scrivere e di condividere ciò che mi interessa, mi incuriosisce e mi appassiona. Mi piace trasferire agli altri le ricette della tradizione campana che la mia mamma mi ha lasciato in eredità e quelle nuove che amo preparare per la mia famiglia. Mi appassiona scrivere su tutto ciò che attrae la mia curiosità come argomenti di attualità e argomenti che riguardano il mondo della scuola. Amo anche esplorare luoghi nuovi e affascinanti.