Come si compila la domanda di pensione con Ape sociale?

Come si fa a presentare la domanda di pensione Ape sociale in autonomia, ora che molti non vogliono uscire di casa per andare al patronato?

L’emergenza coronavirus che sta costringendo a casa milioni di italiani ha portato anche problemi in ambito previdenziale: non potendosi recare ai CAF i cittadini si trovano in difficoltà anche nella compilazione della domanda di pensione. Per rispondere alle esigenze di un nostro lettore, quindi, abbiamo realizzato questa pratica guida sulla compilazione della domanda di pensione con Ape sociale.

Compilazione domanda di pensione

Un nostro lettore ci scrive:
Alla vostra attenzione
Sono un operaio agricolo a tempo determinato che e terminato il 31/12/2019
Ho fatto la richiesta per l accesso a ape sociale  con risultato positivo il mio problema e che inviando la vera domanda non riesco a compilarla
Ce la possibilità di inviarmi via email come compilarla 
Grazie  PS purtroppo no possiamo spostarci per colpa del virus

Dopo aver ricevuto la certificazione Inps che concede l’accesso all’Ape sociale è necessario presentare la domanda vera e propria di pensione. La domanda si può presentare in autonomia, senza l’aiuto di un CAF o di un professionista abilitato, solo nel caso si sia in possesso del PIN INPS o dell’identità SPID.

 Per presentare la domanda è necessario andare sul sito dell’Inps in “domanda di prestazione pensionistica: pensioni, ricostruzione, ratei maturati e non riscossi, certificazione del diritto alla pensione”. A questo punto si deve cliccare su “nuova domanda” , dopo la scelta nella colonna sinistra compariranno i dati dell’interessato già in possesso dell’INPS. Si deve quindi cliccare su “Prosegui” e giungere al quadro “Dati prodotto”. A questo punto è necessario scegliere   “Altre prestazioni “, “ Anticipo pensione” ed infine “ Ape sociale”.

In base alla categoria di appartenenze la procedura guiderà il lavoratore alla compilazione della domanda richiedendo i vari dati da inserire. Da questo punto in poi la compilazione della domanda è basata solo sulle informazioni del lavoratore.

Spero di esservi stata di aiuto.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp
Per una risposta dei nostri esperti scrivi a consulenze@notizieora.it
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito, rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Patrizia Del Pidio

Giornalista pubblicista, oltre ad essere proprietaria e autrice presso Notizieora.it, collaboro da anni con la testata Orizzontescuola.it. Scrivere è da sempre la mia passione e farlo come professione è stata la realizzazione di un sogno. Esperta di fiscalità e pensioni mi piace rispondere ai quesiti che i miei lettori quotidianamente mi inviano per fare in modo che, nel mio piccolo, la burocrazia possa essere più facile e alla portata di tutti.