Commento dettagliato all’estrazione del Lotto del 7 luglio

Nell’estrazione del Lotto di sabato 7 luglio non si registrano cambiamenti al vertice nella classifica dei maggiori ritardatari sulle 11 ruote che è guidata dall’82 di Firenze. Esce il 90 che si fa vedere su Venezia e sulla Nazionale.

  • Nell’estrazione del Lotto di sabato 7 luglio restano nell’urna tutti i maggiori ritardatari. È sempre l’82 di Firenze che comanda il gruppo dei centenari con 135 estrazioni di assenza. Seguono il capolista il 18 di Venezia con 112, l’11 di Napoli che sale a quota 103 e il 54 di Torino che sale a quota 101. Salgono ancora il 29 di Bari (97) e il 22 di Genova (94).

Tabella distanze ciclometriche isotope.

 

  • Tabella dei numeri più in ritardo su ciascuna delle 11 ruote

29 Bari (97)

78 Cagliari (70)

82 Firenze (135)

22 Genova (94)

13 Milano  (83)

11 Napoli (103)

41 Palermo (73)

40 Roma (66)

54 Torino (101)

18 Venezia (112)

12 Nazionale (91)

 

  • Esce il 65 di Firenze che guidava la graduatoria dei numeri in ritardo su Tutte. Adesso il capolista è il 71 che non si fa vedere su Tutte da 7 concorsi.

 

  • Da sottolineare il ritardo per estratto della cadenza 9 sui compartimenti di Bari e Cagliari. Sulla ruota barese manca da 10 estrazioni mentre, su quella cagliaritana, manca da 9.

Tabelle ritardi per estratto nelle serie di cadenze, decine e figure.

 

  • Sempre analizzando i ritardi su Tutte ma, per ambo, spicca il ritardo per ambo della cadenza 3 che manca da 3 concorsi e quello della decina 7 che manca ugualmente da 3.

Tabella ritardi per ambo nelle serie classiche di cadenze, decine e figure.

 

Maggiori Ritardi per ambata su Tutte

71 (7)

74 (6)

75 (6)

16 (5)

61 (5)

80 (5)

 

 

 

 

Cesare Baldazzi

Giornalista Pubblicista dal 2004. Dal 2000 collabora con il bisettimanale SuperLotto e con il mensile Diari Mese della Signora in Rosso. Insieme a Elisabetta Masi ha ideato il settimanale “Donna Fortuna” e il mensile “I Diari Mese”. E’ stato vice direttore del giornale specializzato “Lotto7”. Innumerevoli i successi ottenuti in questi anni con centinaia di bollette vincenti di ambi, terni e quaterne pubblicate in prima pagina. Nel 2008 ha conseguito con le previsioni pubblicate sul giornale, 18 risultati utili consecutivi con ambi e terni. Tantissimi i siti internet che si occupano di lui e delle sue tecniche. Fra gli appassionati di Lotto è conosciuto per la professionalità e per l’onestà che ha sempre messo sopra ogni cosa. Dal 3 aprile 2017, ogni lunedì e giovedì collabora con il bisettimanale Lottomio all’interno del quale trovate la grande novità dell’anno, Lotto 2.0 ideato in collaborazione con Elisabetta Masi.