Conad: ritirati bastoncini a marchio Conad per rischio chimico, ecco il lotto

Ritirati bastoncini a marchio Conad per rischio chimico.

Come ormai sta accadendo troppo spesso ogni giorno quando si va a fare la spesa bisogna fare sempre molta attenzione, le allerte alimentari sono ormai all’ordine del giorno. Quella che andiamo a trattare adesso è una di quelle allerte che non ci si aspettano, è legata ai supermercati Conad e si tratta delle confezioni di bastoncini con crusca di frumento proprio a marchio Conad.

Ritirati bastoncini a marchio Conad per rischio chimico, ecco il lotto

È il Ministero della Salute che stamattina ci avvisa di questa ulteriore allerta, ma quello che ci meraviglia è che riguardi forse una delle catene di supermercati più importanti che ci siano in Italia, parliamo di Conad, il prodotto è a marchio Conad e sono i bastoncini di crusca di frumento, il rischio è quello chimico.

La confezione interessata dell’allerta è quella da 375 grammi, il lotto di produzione è il numero S 04/05/2021 e la sua data di scadenza è il 4 maggio 2021,  il rischio è chimico, ma vediamo esattamente di cosa stiamo parlando.

È stato comunicato che il motivo del ritiro del prodotto interessato all’allerta è che stata riscontrata la presenza superiore ai limiti di legge, del deossinivalenolo.

L’invito che viene fatto al consumatore è quello di fare molta attenzione e controllare se siete in possesso del prodotto in allerta. Se non ne siete in possesso non dovete fare niente, ma se ne siete in possesso e il numero di lotto dovesse combaciare, non consumatelo assolutamente. Riportatelo al punto vendita dove lo avete acquistato e fatelo cambiare, oppure potete chiedere il rimborso pari all’importo che lo avete pagato, non necessita di scontrino fiscale che ne attesta l’acquisto.

 


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp