Concorsi Categorie protette: Azienda ospedaliera “San Carlo” di Potenza cerca personale, scadenza il 24 novembre

In Basilicata sono stati banditi tre concorsi per le categorie protette nell’Azienda ospedaliera regionale “San Carlo” di Potenza

In Basilicata sono stati banditi tre concorsi per gli appartenenti alle categorie protette. Infatti, l’Azienda ospedaliera regionale “San Carlo” di Potenza ha indetto dei concorsi pubblici, per titoli ed esami, per la copertura totale di 13 posti per assumere varie figure professionali a tempo indeterminato. Vediamo di quali concorsi si tratta.

Concorsi categorie protette presso Azienda ospedaliera regionale “San Carlo” di Potenza

I concorsi, come abbiamo detto sono riservati agli appartenenti alle categorie protette di cui all’art.1 L.68/99. Tutti i  bandi sono pubblicati sul sito dell’Azienda ospedaliera regionale “San Carlo”. La scadenza per la presentazione delle domande è il 24 novembre. Vediamo nel dettaglio i requisiti e le modalità per partecipare al concorso.

Assistente Amministrativo, Cat. C – Ruolo Amministrativo: 5 posti

Titolo di studio: Diploma di maturità

Requisiti di partecipazione

Per candidarsi a questo concorso per categorie protette, al momento dell’iscrizione al bando, pena esclusione dal concorso, bisogna essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • generali: cittadinanza italiana o cittadino di uno stato dei Paesi europei; idoneità fisica all’impiego; dichiarazione di non essere stato dispensato, destituito dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
  • specifici: appartenenza ad una delle categorie dei disabili previste dall’art.1 L. 68/99 specificando in quale centro per l’impiego si è iscritti; possesso del Diploma di maturità.

La data, l’ora e il luogo delle prove verrà pubblicato soltanto sul sito dell’Azienda ospedaliera regionale “San Carlo”. Per tutte le altre informazioni, visionare il bando integrale del concorso.

Collaboratore amministrativo, Cat. D – da assegnare al Dipartimento amministrativo: 6 posti

Titolo di studio: Laurea in Economia e commercio

Requisiti di partecipazione

Per candidarsi a questo concorso, al momento dell’iscrizione al bando, pena esclusione dal concorso, bisogna essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • generali: cittadinanza italiana o cittadino di uno stato dei Paesi europei; idoneità fisica all’impiego; dichiarazione di non essere stato dispensato, destituito dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
  • specifici: appartenenza ad una delle categorie dei disabili previste dall’art.1 L. 68/99 specificando in quale centro per l’impiego si è iscritti; il possesso di uno dei seguenti titoli di studio: Laurea del vecchio ordinamento in Economia e commercio o Giurisprudenza o Scienze Politiche, o altra Laurea equipollente, ovvero Diploma di Laurea Specialistica (LS) ovvero Diploma di Laurea Magistrale (LM) equiparati,

La data, l’ora e il luogo delle prove verrà pubblicato soltanto sul sito dell’Azienda ospedaliera regionale “San Carlo”. Per tutte le altre informazioni, visionare il bando integrale del concorso.

Geometra Assistente tecnico, Cat. C: 2 posti

Titolo di studio: diploma di Geometra

Requisiti di partecipazione

Per candidarsi a questo concorso, al momento dell’iscrizione al bando, pena esclusione dal concorso, bisogna essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • generali: cittadinanza italiana o cittadino di uno stato dei Paesi europei; idoneità fisica all’impiego; dichiarazione di non essere stato dispensato, destituito dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
  • specifici: appartenenza ad una delle categorie dei disabili previste dall’art.1 L. 68/99 specificando in quale centro per l’impiego si è iscritti; il possesso del diploma di Geometra

La data, l’ora e il luogo delle prove verrà pubblicato soltanto sul sito dell’Azienda ospedaliera regionale “San Carlo”. Per tutte le altre informazioni, visionare il bando integrale del concorso.

Ulteriori informazioni comuni per tutti i concorsi

Presentazione della domanda: invio e tassa di concorso

La domanda per il concorso deve essere redatta in carta semplice, secondo il facsimile allegato al bando, e inviata al Direttore Generale dell’Azienda ospedaliera regionale “San Carlo”, Via Potito Petrone, Potenza entro il 24 novembre, secondo le seguenti modalità:

  • presentata personalmente all’Ufficio Protocollo dell’Azienda;
  • a mezzo raccomandata con avviso di ritorno all’indirizzo Azienda ospedaliera regionale “San Carlo”, Potenza, Ufficio Protocollo;
  • tramite posta certificata PEC al seguente indirizzo: concorsi@pec.ospedalesancarlo.it.

Alla domanda di partecipazione deve essere allegata copia della ricevuta di versamento della tassa di concorso di € 10,00.

Prove d’esame e date di concorso

Per tutti i concorsi, i candidati dovranno affronteranno una  preselezione, se gli ammessi al concorso sono superiori a 100. La prova consisterà in quesiti a risposta multipla sugli argomenti della prova scritta e orale. Accederanno alla prova scritta, i primi 50 candidati e i pari merito, che hanno superato la prova con minima di 6/10.

In seguito, gli ammessi dovranno affrontare una prova scritta, una pratica e una orale. In più ci saranno domande in lingua inglese, francese o spagnolo in base alla scelta fatta al momento della redazione della domanda, e domande riguardante l’uso delle tecnologie informatiche più diffuse. Il punteggio per superare la prova scritta è 21/30; mentre il voto minimo per superare la prova pratica e poi l’orale è 14/30.

Per gli argomenti di esame  visionare i bandi indicati nelle singole offerte.

Leggi anche: Concorso operatori giudiziari: la Basilicata inserita nel bando


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp