Concorsi Comune di Venezia: ecco il piano assunzioni 2020

Nuovi concorsi saranno indetti dal comune di Venezia per assunzioni previste nel 2020. Tra le figure professionali da inserire in organico: vigili e maestre.

Nei giorni scorsi, il comune di Venezia ha approvato il nuovo piano di occupazione per la copertura, tramite concorsi, di circa 205 posti di lavoro suddivisi in varie categorie: vigili, maestre, tecnici, amministrativi, assistenti sociali, giuristi, dirigenti. Queste nuove assunzioni, fanno seguito alle 266 effettuate nel 2019 e andrebbero a coprire, in parte, i posti  dei dipendenti che andranno in pensione, Infatti, sono previsti 92 pensionamenti nel 2020. Il resto dei dipendenti verrà reclutato tramite: graduatorie già attive e concorsi pubblici. L’intenzione dell’Amministrazione comunale è favorire la crescita professionale dei propri dipendenti, quindi, una quota dei posti sarà riservata ai dipendenti comunali già in organico.

Concorsi Comune di Venezia: 205 assunzioni e modalità di selezione

Come abbiamo detto, i posti da coprire e i profili richiesti sono 205, e saranno così distribuiti:

⇒100 agenti di polizia locale;

⇒50 amministrativi;

⇒33 tecnici;

⇒8 assistenti sociali;

⇒8 giuristi;

⇒4 maestre, si aggiungeranno a quelle già previste dal precedente piano occupazionale (4 più 9);

⇒4 dirigenti.

Il nuovo personale sarà reclutato attraverso nuovi concorsi pubblici, ma anche mediante procedure di mobilità e scorrendo le graduatorie del concorsi precedenti.

Comunque, bisogna attendere la pubblicazione dei bandi nella Gazzetta Ufficiale per conoscere i requisiti e le modalità di partecipazione ai futuri concorsi.

Leggi anche: Carnevale in Italia 2020: origini e tradizioni


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp