Concorsi Roma Capitale: ecco i bandi per 1512 assunzioni

Pubblicati i concorsi per 1512 assunzioni di diplomati e laureati da inserire nel Comune di Roma (Roma Capitale). Ecco come partecipare alle selezioni.

Roma Capitale ha pubblicato i bandi di tre concorsi per la copertura di 1512 posti per l’assunzione di vari profili professionali. Le selezioni, in base al profilo professionale, sono rivolti a diplomati e laureati in varie discipline. Ecco cosa sapere su questi concorsi.

Concorsi Roma Capitale: 1512 posti a tempo indeterminato, posizioni aperte

Finalmente i tanto attesi concorsi nel Comune di Roma sono stati pubblicati. Infatti, sul sito istituzionale di Roma Capitale e, per estratto, nella Gazzetta Ufficiale n. 61 del 7 agosto 2020 sono presenti i bandi dei tre concorsi pubblici per istruttori (categoria C), funzionari (categoria D) e dirigenti. I concorsi sono rivolti a diplomati e laureati da assumere a tempo indeterminato. I posti in totale sono 1512 distribuiti nel seguente modo:

A)1050 posti non dirigenziali di categoria C (bando), di cui:

√100 nel ruolo di Istruttore servizi informatici e telematici (Codice concorso CUIS/RM);

√200 nel ruolo di Istruttore tecnico costruzioni, ambiente e territorio (Codice concorso CUIT/RM);

√250 nel ruolo di Istruttore amministrativo (Codice concorso CUIA/RM);

√500 nel ruolo di Istruttore di polizia locale (Codice concorso CUIP/RM).

B)420 posti non dirigenziali di categoria D (bando), di cui:

√20 nel ruolo di Funzionario avvocato (Codice concorso FAVD/RM);

√80 nel ruolo di Funzionario educativo scolastico (Codice concorso CUFE/RM);

√80 nel ruolo di Funzionario servizi tecnici (Codice concorso FSTD/RM);

√100 nel ruolo di Funzionario amministrativo (Codice concorso FAMD/RM);

√140 nel ruolo di Funzionario assistente sociale (Codice concorso FESD/RM).

C)42 posti da inserire nell’organico come Dirigenti (bando), di cui:

√10 nel ruolo di Dirigente tecnico (Codice concorso CUDT/RM);

√32 nel ruolo di Dirigente amministrativo (Codice concorso CUDA/RM).

Requisiti

Gli interessati a questi concorsi devono essere in possesso dei requisiti generali per l’accesso all’impiego presso una pubblica amministrazione e dei requisiti specifici che riguardano soprattutto il titolo di studio. Infatti in base al profilo professionale per il quale ci si candida, i titoli di studio saranno i seguenti:

a)istruttori: diploma di maturità; diploma di geometra, perito industriale edile; ragioniere programmatore, perito informatico; o titoli equipollenti;

b)funzionari: laurea in varie discipline, ma anche in: ingegneria civile, pianificazione territoriale e urbanistica + abilitazione all’esercizio della professione; pedagogia, scienze dell’educazione, psicologia; assistente sociale + abilitazione alla professione; giurisprudenza + abilitazione. Sono validi anche i titoli equipollenti;

c)dirigenti: laurea in giurisprudenza, scienze politiche, economia e commercio; ingegneria civile, architettura + abilitazione all’esercizio della professione; titoli equipollenti.

Domanda

Le domande di iscrizione questi concorsi dovranno essere presentate esclusivamente in modalità telematica, entro le ore 18 del 21 settembre 2020, attraverso il Sistema pubblico di identità digitale (SPID), previa registrazione del candidato, compilando l’apposito modulo sul sistema Step-One 2019 (www.ripam.cloud). Per la compilazione della domanda seguire le istruzioni contenute nei bandi.

Inoltre, i candidati per partecipare ai concorsi devono effettuare il pagamento, di un contributo di partecipazione pari a 10,33 euro per ciascun profilo, sulla base delle indicazioni riportate nel suddetto sistema Step-One 2019.

Prove d’esame

Infine, i concorrenti dovranno superare una eventuale prova di preselezione consistente in un questionario con domande a risposta multipla; una prova scritta e una prova orale.

Tutte le comunicazioni inerenti i concorsi per 1512 posti presso Roma Capitale saranno pubblicate sul sito istituzionale Roma Capitale (www.comune.roma.it), sezione Amministrazione Trasparente, pagina Bandi di concorso e sul sito Formez PA (http://riqualificazione.formez.it) presente un link che riporta le principali FAQ sul concorso.

Continuate a seguire il nostro sito per non perdere le nostre news su concorsi e offerte di lavoro.


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp