Concorso ACI: 63 posti per diplomati, scade il 10 gennaio 2020

L’Automobile Club d’Italia (ACI) ha indetto un nuovo concorso per 63 diplomati da assumere a tempo pieno e indeterminato a Roma e nelle sedi periferiche

L’Automobile Club d’Italia (ACI) ha indetto un nuovo concorso per 63 diplomati da assumere a tempo pieno e indeterminato nella sede centrale e in quelle periferiche. In realtà, questo concorso rettifica il bando precedente, pubblicato nella G.U. 31/10/2019, nel quale veniva indicato che l’Ente avrebbe assunto 6 diplomati. Nella G.U. 8/11/2019, invece, i posti sono diventati 63. Vediamo ora come partecipare a questo concorso

Concorso ACI: da 6 a 63 posti per diplomati

I partecipanti al concorso per 63 posti per diplomati devo leggere attentamente il bando che è raggiungibile alla pagina ACI/Amministrazione trasparente/Bandi concorsi e le Istruzioni operative per partecipare alla selezione.

Sedi disponibili

Come abbiamo detto, nella Gazzetta Ufficiale 31/10/2019 era indicato che i posti a disposizione per questo concorso erano 6 e queste erano le sedi disponibili:

  • Direzione area metropolitana Milano;
  • Unità territoriale Modena;
  • Direzione area metropolitana Torino;
  • Direzione area territoriale Treviso.

Con la rettifica pubblicata nella G.U. 8/11/2019, l’ACI ha predisposto l’aumento dei posti a 63, e di conseguenza sono stat aggiunte altre sedi:

  • Roma (sede centrale);
  • Direzione territoriale Bergamo;
  • Direzione territoriale Firenze;
  • Unità territoriale Isernia;
  • Direzione territoriale L’Aquila;
  • Direzione territoriale Brescia;
  • Unità territoriale Potenza;
  • Unità territoriale Campobasso;
  • Direzione area metropolitana Napoli.

Domanda di partecipazione

Pena esclusione dal concorso, i candidati devono utilizzare l’applicazione disponibile nel sito dell’ACI per compilare la domanda, che deve essere inviata per via telematica entro le ore 11.59 del 10 gennaio 2020. Tutte le informazioni su come compilare la domanda sono disponibili nella pagina Istruzioni operative.

Prove d’esame

Infine, i candidati ammessi al concorso, dovranno affrontare due tipi di prove:

  • un test a risposta multipla, sulle materie indicate nel bando di concorso comprensiva di quesiti in lingua inglese. La prova consisterà in 120 domande da svolgere in 1 ora. Le domande saranno estratte da un batteria di 5.000 quesiti lo stesso giorno dell’esame.
  • una prova orale, sulle materie previste e sul testo dello Statuto dell’ACI presente sul sito alla pagina ACI/Amministrazione trasparente/Disposizioni generale/Atti/Statuti e leggi generali.

Si ricorda, inoltre, che il candidato che non si presenta alle prove sarà considerato escluso dal concorso.

La prova scritta e quella orale si considerano superate se il candidato avrà ottenuto una votazione di almeno 21/30. Tutte le prove svolgeranno a Roma. Il giorno, l’ora e il luogo sarà comunicato nella Gazzetta Ufficiale 31/01/2020 che avrà effetto di notifica.

Leggi anche: Concorso ACI 2019: 242 posti per impiegati, scade il 5 dicembre


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instragram - Pinterest - Youtube