Concorso Forze armate: bando per 33 allievi Guardia di finanza

Concorso Forze armate: la Guardia di finanza cerca allievi finanzieri per soccorso alpino. Ecco le modalità di partecipazione.

La Guardia di finanza ha pubblicato un concorso per il reclutamento di 33 allievi finanzieri per il Soccorso alpino. La scadenza è il 23 dicembre 2019. Ecco come partecipare.

Concorso Guardia di finanza Soccorso alpino, requisiti

Il concorso mira ad inserire 33 allievi finanzieri nell’organico del contingente ordinario – Specializzato tecnico di soccorso alpino. Possono partecipare, i candidati in possesso dei seguenti requisiti così riassunti:

  1. aver compiuto 18 anni di età, ma non aver superato il 26° anno di età;
  2. godimento dei diritto civili e politici;
  3. possesso del diploma di maturità;
  4. non aver prestato servizio civile nazionale come obiettori di coscienza;
  5. essere in possesso delle qualità morali e di condotta stabilite dalla magistratura ordinaria;
  6. non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego presso pubblica amministrazione;
  7. non essere stati dimessi per motivi disciplinari o per inattitudine alla vita militare, da accademie, scuole o istituti di formazione delle forze armate o di polizia.

Domanda

Coloro che intendono partecipare al concorso, devono compilare la domanda in formato telematico entro il 23 dicembre 2019, accedendo al modulo in uno dei seguenti modi:

  1. codice fiscale e password, dopo essersi registrati;
  2. con SPID e poi registrarsi.

Sul sito internet della Guardia di finanza, alla pagina Concorsi attivi, è disponibile il bando con gli allegati, la domanda di partecipazione, la banca dati dei quesiti che saranno scelti per la prova scritta, i criteri di valutazione e gli avvisi sul concorso.

Date e modalità svolgimento prova scritta

I candidati che non abbiamo ricevuto comunicazione di esclusione, dovranno sostenere la prova scritta il giorno 13 gennaio 2020. La prova consisterà in domande di italiano, storia ed educazione civica, geografia e test logico-matematici.

La sede, il calendario, le modalità di svolgimento e l’elenco dei candidati, saranno resi noti a partire dal 7 gennaio 2020 mediante avvisi sulla pagina Concorsi attivi.

Anche i risultati della prova scritta saranno pubblicati sulla stessa pagina internet. In questo caso, i candidati idonei ammessi alla prova successiva, devono presentarsi direttamente alla prova di idoneità psicofisica secondo il calendario pubblicato sempre sulla pagina internet Concorsi attivi.
I candidati, infine, sono tenuti a leggere attentamente il bando e tutti gli allegati presenti sulla pagina Concorsi attivi, per conoscere tutte le informazioni relative al concorso.

Leggi anche: Concorsi nelle Forze Armate: 12.000 assunzioni nel 2020, ecco dove


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp