Concorso Ministero della difesa: ammissione alle Scuole militari, ecco i bandi

(Aggiornamento notizia) Pubblicati i bandi di concorso per l’ammissione alle scuole militari dell’Esercito, Marina e Aeronautica. Vediamo come candidarsi.

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 13 del 14 febbraio 2020 è stato pubblicato l’avviso di concorso, per esami, per l’ammissione di 297 giovani ai licei annessi alle scuole militari dell’Esercito, della Marina e dell’Aeronautica. Ecco come candidarsi. Aggiornamento 3 luglio 2020. La Gazzetta Ufficiale n. 50 del 30 giugno 2020 contiene l’avviso di modifica e rinvio delle date, dei calendari e delle sedi di svolgimento del concorso. Il nuovo calendario delle prove d’esame sarà pubblicato sul sito del Ministero.

Concorso per ammissione Scuole militari Esercito, Marina, Aeronautica 2020: posti disponibili

Per l’anno scolastico 2020/2021 è stato pubblicato un bando unico di concorso, per esami, per l’ammissione di 297 giovani alle scuole militari dell’Esercito, alla scuola navale militare e alla scuola militare aeronautica. I posti saranno suddivisi nel seguente modo:

a)180 posti per l’ammissione alle scuole militari dell’esercito:

√Nunziatella di Napoli:  3° liceo classico: 36 posti; 3°liceo scientifico: 54 posti,

√Teuliè di Milano: 3° liceo classico: 36 posti; 3°liceo scientifico: 54 posti;

b)72 posti per l’ammissione alla scuola navale militare Francesco Morosini, di cui:

√3° liceo classico 20 posti,

√3° liceo scientifico 52 posti;

c)45 posti per l’ammissione alla scuola militare aeronautica Giulio Douhet, così ripartiti:

√3° liceo classico: 18 posti,

√3° liceo scientifico: 27 posti.

Sui posti messi a concorso, per ciascun ordine di studi, la metà sono riservati così come indicato nell’art. 1 del bando di concorso.

Concorso Scuole militari 2020: ecco i requisiti

Al concorso possono partecipare i cittadini italiani di entrambi i sessi che:

a)sono nati tra il 1° gennaio 2004 e il 31 dicembre 2005;

b)frequentano, nell’anno scolastico 2019/2020, la seconda classe di un istituto di scuola secondaria superiore, al termine del quale dovranno aver conseguito l’ammissione al 3° anno. L’avvenuta ammissione dovrà essere comunicata immediatamente con le modalità indicate nell’art. 11 del bando;

c)non siano stati espulsi da alcun istituto scolastico;

d)siano in possesso dell’idoneità psico-fisica che verrà, comunque verificata, durante le prove fisio-psico-attitudinali.

Iscrizione al portale concorsi online

Tutte le procedure del concorso vengono gestite tramite il portale del Ministero della difesa, raggiungibile dal sito difesa.it, pagina Concorsi e scuole militari/Reclutamento ufficiali oppure collegandosi al sito concorsi.difesa.it. A questo punto, i candidati potranno presentare domanda scegliendo il concorso al quale vogliono partecipare. Per utilizzare il portale, è però necessario, il possesso delle credenziali SPID (Sistema pubblico di identità digitale). Inoltre, è necessario registrarsi con una delle seguenti modalità:

√senza smart card: fornendo un indirizzo di posta elettronica, un numero di cellulare, che data la minore età del candidato deve essere intestato ad un genitore e gli estremi di un documento di identità valido;

√con smart card: mediante CIE (carta identità elettronica), CNS (carta nazionale dei servizi), tessera di riconoscimento rilasciata da una pubblica amministrazione, ovvero firma digitale.

Al termine della procedura di registrazione, i candidati riceveranno le credenziali di accesso per poter accedere al proprio profilo nel portale.

Presentazione domanda

A questo punto, inserite le credenziali, i candidati devono scegliere il concorso al quale intendono partecipare e compilare la domanda online entro il 15 marzo 2020. Terminata la compilazione della domanda, il sistema invierà un messaggio di avvenuta acquisizione e una ricevuta che sarà salvata nel profilo del candidato nella sezione I miei concorsi e dovrà essere esibita in occasione della prima prova d’esame. Tutte le comunicazioni inerenti ai concorsi, saranno pubblicate sulla pagina profilo del candidato nella sezione area pubblica, mentre le comunicazioni di carattere personale nella sezione area privata. Le comunicazioni di carattere collettivo e, quindi, pubbliche hanno valore di notifica a tutti gli effetti di legge. Inoltre, le comunicazioni saranno pubblicate anche sul sito del ministero della difesa.

Prove d’esame e diario prova preliminare

Il concorso per l’ammissione alle Scuole militari prevede che i candidati effettuino le seguenti prove ed accertamenti:

1)prova preliminare, consistente in un questionario contenente domande a carattere logico-deduttivo;

2)accertamenti sanitari;

3)accertamenti attitudinali;

4)prove di educazione fisica;

5)prova di cultura generale.

Le date della prova preliminare e degli accertamenti sanitari sono indicate rispettivamente negli artt. 8 e 9 del bando.

Per informazioni più dettagliate su questo concorso, si rimanda alla lettura del bando integrale.

Leggi anche: Pensioni comparto difesa e sicurezza con 58 anni di età e 35 di contributi fino al 2022, le novità


Per essere sempre aggiornato, seguici su: Facebook - Twitter - Gnews - Telegram - Instagram - Pinterest - Youtube

Condividi questo articolo sui Social
TwitterFacebookLinkedInPin ItWhatsApp